rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Cronaca

Tragico incendio in casa, una donna trovata morta nel suo letto. Intossicato il nipote che ha cercato di salvarla

Una tragedia si è consumata nel pomeriggio di mercoledì a Cesena, in una abitazione di via Madonna dell'Olivo, in una zona di campagna

Una tragedia si è consumata nel pomeriggio di mercoledì a Cesena, in una abitazione di via Madonna dell'Olivo, in una zona di campagna, nelle prime colline cesenati. E' divampato un incendio nel corso del quale ha purtroppo perso la vita una donna 89enne invalida. La vittima si chiamava Bianca Casalboni.

Tragico incendio, muore una donna (Foto Francesco Botta)

Dopo l'allarme sul posto si sono precipitati i sanitari del 118, la Polizia di Stato e i Vigili del fuoco, ma per la donna purtroppo non c'è stato nulla da fare. Le cause del rogo, che si è sviluppato al pianterreno, sono al vaglio degli inquirenti, pare che tutto sia partito da un cortocircuito che avuto origine, si ipotizza, da una stufa elettrica. La donna è stata sorpresa dalle fiamme mentre si trovava nella sua camera da letto. Sul posto anche la Polizia scientifica e il medico legale che ha constatato il decesso dell'anziana.

GUARDA IL VIDEO

All'arrivo i Vigili del fuoco si sono trovati davanti un incendio che aveva attinto tutta la stanza, la donna purtroppo è stata trovata morta nel letto, dove si trovava in quanto invalida. Per nulla semplici le operazioni di spegnimento del rogo, in quei concitati momenti il nipote 20enne della 89enne ha cercato di salvarla, tanto da dover essere ricoverato in ospedale per intossicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incendio in casa, una donna trovata morta nel suo letto. Intossicato il nipote che ha cercato di salvarla

CesenaToday è in caricamento