Cronaca

Gara di solidarietà per la Terapia intensiva, davanti al Bufalini lo striscione: "Grazie eroi"

L'associazione Astra, da anni sostiene con donazioni il reparto e ha permesso l'acquisto di nuove strumentazioni che hanno migliorato la vita dei pazienti

In queste ore e in questi giorni è scattata una vera e propria gara di solidarietà, sono in tanti che vogliono aiutare l'ospedale Bufalini di Cesena, e in particolare la Terapia intensiva. Tra questi l'associazione Astra, che da anni sostiene con donazioni il reparto e ha permesso l'acquisto di nuove strumentazioni che hanno migliorato la vita dei pazienti.

Con l'emergenza Coronavirus l'associazione è in prima linea per aiutare l'ospedale cesenate. Ecco l'iban IT06Q0623023900000030768978 "per le donazioni che permetterebbero al reparto di Terapia intensiva di acquistare direttamente dpi e altri presidi che possono aiutare ad affrontare l'emergenza".

Intanto è sempre maggiore l'affetto e l'incoroggiamento per medici, infermieri e tutti gli opertori sanitari che stanno affrontando con forza questa emergenza. Giovedì mattina, all'esterno del Bufalini è spuntato uno striscione che fa sentire la vicinanza dei cittadini: "Andrà tutto bene, grazie eroi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gara di solidarietà per la Terapia intensiva, davanti al Bufalini lo striscione: "Grazie eroi"

CesenaToday è in caricamento