menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nudo danneggia l'hotel e l'abitazione privata, bloccato con lo spray al peperoncino

I militari sono intervenuti nell'hotel Orchidea di viale Archimede su richiesta del personale del 118

Quella del 31 gennaio è stata sicuramente una nottata movimentata per i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico. Una vicenda che si è conclusa con la denuncia di un 31enne per una sfilza di reati: violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale, violazione di domicilio, danneggiamento. 

I militari sono intervenuti nell'hotel Orchidea di viale Archimede su richiesta del personale del 118. Il 31enne era letteralmente fuori controllo, nudo e in preda ai fumi dell'alcol, ha danneggiato alcuni infissi e soprammobili presenti nella struttura. Alla vista dei Carabinieri ha addirittura brandito un tavolino di vetro, dopo le minacce è salito sulla tettoia di una struttura adiacente. Ed infine ha fatto irruzione nel cortile di una abitazione privata, dove il personale delle stazioni dei Carabinieri di Gambettola e Roncofreddo, è riuscito finalmente a bloccarlo.

Gli uomini dell'Arma hanno dovuto utilizzare lo spray al peperoncino per bloccare l'uomo che ha anche danneggiato la porta d'ingressodell'abitazione. Il 31enne, che si è anche ferito,  è stato trasportato per le opportune cure al Bufalini dove è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio e ricoverato in Psichiatria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento