Cronaca

Neanche Bagno di Romagna indenne, "Positiva una donna". Primo caso anche a Gambettola

Il sindaco: "Sto valutando un'ordinanza che vieti del tutto l'attività motoria sul territorio del comune"

"Purtroppo neanche Bagno di Romagna è riuscito a rimanere indenne". Il sindaco Marco Baccini annuncia il primo caso di Coronavirus nel suo comune. "E'una nostra concittadina che non presenta per fortuna sintomi tali da essere ricoverata. E' in quarantena domiciliare, fin dai primi sintomi si è messa in auto-isolamento".

"L'Ausl - prosegue Baccini - sta ricostruendo la catena dei contatti avuti, per effettuare i relativi controlli. Probabilmente nei prossimi giorni ci potranno essere altri casi sul territorio, questo testimonia la gravità della situazione, siamo di fronte ad una pandemia mondiale che nei prossimi giorni dovrebbe raggiungere il suo picco".

"Ribadisco - ammonisce Baccini - di rispettare la regola di uscire il meno possibile, diventa indecoroso parlare in questo momento di passeggiata o attività sportiva. Ho dato mandato agli uffici comunali di valutare la possibilità di un'ordinanza che vieti del tutto l'attività motoria nel comune. Questo per una questione di rispetto della salute di tutta la comunità".

Anche Gambettola registra il primo caso di Coronavirus, come ha annunciato in un video-messaggio su Facebook il sindaco Letizia Bisacchi: "Il caso in questione si trova ricoverato all'ospedale Bufalini e sono in corso le indagini epidiemologiche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neanche Bagno di Romagna indenne, "Positiva una donna". Primo caso anche a Gambettola

CesenaToday è in caricamento