Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Cesenatico, consegnate le borracce agli studenti di prima elementare

Nei giorni scorsi tutti i nuovi alunni delle scuole elementari di Cesenatico hanno ricevuto la loro borraccia personale

Sono state consegnate nei giorni scorsi 240 nuove borracce a tutti gli studenti di prima elementare dei plessi del Comune di Cesenatico. È l’ennesimo appuntamento del progetto plastic-free sviluppato da Unica Reti in collaborazione con i Comuni della Provincia di Forlì-Cesena, pensato e studiato per promuovere l’uso consapevole dei contenitori di acqua tra le nuove generazioni e ridurre così l’utilizzo della plastica monouso a partire dalle scuole e dagli edifici pubblici. 

A partire dal novembre del 2019 sono state distribuite circa 3000 borracce per studenti e insegnanti con la partenza del progetto “Docendo discimus”, con l’insegnamento si impara, e adesso per l’avvio del nuovo anno scolastico ne sono stati dotati anche i nuovi studenti che frequentano i plessi di Cesenatico, tutti dotati di erogatori d’acqua. Questa estate anche al Municipio di Cesenatico è diventato plastic-free con 213 borracce per tutti i dipendenti del Comune di Cesenatico, gli assessori, il Sindaco e consiglieri comunali.

Alla Scuola Saffi sono state consegnate 29 borracce; alla scuola Ada Negri 41 borracce; alla scuola Caboto 34 borracce: alla scuola di Sala 37 borracce; alla scuola di Villalta-Bagnarola 32 borracce e alla scuola di Villamarina 60 borracce. 

“Per sviluppare una coscienza ecologica e un’attenzione alla sostenibilità ambientale è necessario partire dalle scuole e iniziare a cambiare la nostra mentalità con i piccoli gesti: quella della borraccia è una buona abitudine quotidiana, importante per eliminare il più possibile la plastica dalle nostre vite. Ringrazio Unica Reti per la consegna e gli operatori di Cesenatico Servizi per averle distribuite nelle scuole”, le parole del Sindaco Gozzoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, consegnate le borracce agli studenti di prima elementare

CesenaToday è in caricamento