Cronaca

Adescatori di minori ed esibizionisti, gli episodi inquietanti segnalati via social

Gli episodi segnalati su Facebook sono stati anche riportati alle forze dell'ordine dai diretti interessati

Due segnalazioni social di episodi inquietanti, che sono stati anche riportati anche alle forze dell'ordine dai diretti interessati. La prima è apparsa sul gruppo Facebook "CesenaSicura".  "Mio figlio (13 anni) - scrive una utente che riporta il messaggio di un'amica - è stato avvicinato dietro il cancello della parrocchia  di Sant’Egidio da un uomo su una Golf nera. Gli ha chiesto se poteva accompagnarlo al Carisport dietro compenso di 60 euro. Ho fatto già la segnalazione alle forze dell'ordine".

Un'altra vicenda spiacevole viene invece segnalata sul gruppo Facebook "Sei di Savignano se". "In via Castelvecchio vicino ai bidoni mi ha avvicinato un ragazzo sui 18 anni, africano, e nel chiedermi informazioni si è avvicinato tirando fuori i genitali. Ho avvertito i carabinieri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adescatori di minori ed esibizionisti, gli episodi inquietanti segnalati via social

CesenaToday è in caricamento