menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquista il prezioso orologio online e sborsa 5mila euro. Per la truffa un 32enne nei guai

Diversi gli ignari acquirenti che hanno fatto partire i bonifici ma i preziosi orologi non venivano recapitati. Denunciato un 32enne di Cesenatico

Non si arresta la crescita del fenomeno delle truffe on line su piattaforme e-commerce ai danni di ignari acquirenti e venditori. Raggiri in aumento complice anche il boom degli acquisti online con il periodo di perdurante emergenza sanitaria.

Venditrice online "accompagnata" al Bancomat e truffata 

A tal proposito nei giorni scorsi la Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Cesena ha proceduto alla denuncia in stato di libertà di un trentaduenne cesenaticense, a seguito di attività d’indagine delegata dalla Procura della Repubblica di Forlì.

L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi trascorsi penali, si è reso responsabile di false vendite on line, su un noto sito web di compravendita, di orologi da uomo, moderni e di design, per i quali ignari  acquirenti, hanno proceduto al pagamento della somma pattuita con bonifico bancario sulle coordinate fornite dallo stesso. Nei giorni successivi, non c'è stato però il recapito del prezioso oggetto. 

Significative sono risultate le cifre accreditate sul conto corrente bancario, acceso dall’impostore, che dallo sviluppo dei movimenti bancari, operato dagli investigatori, si aggirano dai 1000 ai 5000 euro ciascuna. Particolare la risultanza dell’accertamento di riscontro, tra le somme di denaro accreditate e la corrispondenza delle denunce sporte dalle parti offese, di un bonifico pari a cinquemila euro relativo all’acquisto di un orologio di valore per cui non era stata ancora prodotta denuncia dall’ignaro acquirente che così ha sfortunatamente appreso, dai poliziotti, di essere stato truffato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Un importante alleato in tempi di Coronavirus: il saturimetro

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento