Cronaca

Sorpresa lungo un tratto cesenate di E45, 13 migranti abbandonati nella notte

Alcuni automobilisti hanno lanciato l'allarme e sono intervenuti sul posto i Carabinieri della Compagnia di Cesena, che stanno cercando di ricostruire la rotta delle 13 persone

Sorpresa e stupore mercoledì sera lungo la E45, in un tratto piuttosto buio nel comune di Mercato Saraceno camminavano 13 migranti di nazionalità afgana, ma anche del Bangladesh e del Pakistan, tra loro anche un minorenne. Spaesati, ignoravano con ogni probabilità dove fossero finiti.

Una situazione purtroppo non inusuale, che si è verificata anche in altre città d'Italia, i 13 migranti potrebbero essere stati scaricati da parte di persone senza scrupoli, presumibilmente attraverso un camion. Sono stati rintracciati intorno alle 23:30 di mercoledì, quasi all'altezza di Monte Castello. Alcuni automobilisti hanno lanciato l'allarme e sono intervenuti sul posto i Carabinieri della Compagnia di Cesena, che stanno cercando di ricostruire la rotta delle 13 persone, tutte intenzionate a fare richiesta di asilo politico. A notare i migranti anche il sindaco di Mercato Saraceno Monica Rossi, anche lei ha contattato le forze dell'ordine, intuendo che non si trattava di una situazione normale.

Hanno trascorso la notte all'hotel Savio a Cesena dove sono stati rifocillati, e sono stati identificati nel pomeriggio dagli uomini dell'Arma, che hanno appunto accertato anche la presenza di un minorenne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa lungo un tratto cesenate di E45, 13 migranti abbandonati nella notte

CesenaToday è in caricamento