Aggiungi una stanza in casa: 7 soluzioni per separare gli ambienti

Anche se la casa non è grandissima, basteranno piccole accortezze per dividere una stanza in due. Vediamo come dividere in due una stanza della casa e ricavare spazi dedicati ai nostri hobby, a un nuovo arrivato o agli ospiti!

L'arrivo di un bambino, la voglia di rinnovare l'appartamento o la necessità di creare uno studio o una camera per gli ospiti possono essere l'occasione giusta per ripensare la pianta della casa. Nel caso in cui si disponga di una stanza di grandi dimensioni, infatti, potrebbe essere una buona idea ricavarne due camere distinte.

Anche se la casa può sembrare piccola, basteranno piccole accortezze e con pochi interventi possiamo dividere una stanza in due. Le idee sono tante, alcune implicano interventi di muratura, altri semplici soluzioni fai da te. Vediamo come dividere in due una stanza della casa e ricavare più spazio per noi, i nostri hobby o un nuovo arrivato!

Creare una parete con opere murarie

Se vogliamo ristrutturare casa possiamo intervenire con opere murarie da realizzare con l'aiuto di esperti del settore. Vediamo qualche idea.

  • Creare un muro in cartongesso: Il cartongesso è un materiale versatile per questo è tra i più usati, in poco tempo e con piccoli interventi possiamo avere vere e proprie pareti, l'importante è prendere in considerazione la planimetria della stanza per decidere la collocazione di eventuali porte o finestre. 
  • Parete in acciaio: Se amiamo lo stile moderno e minimal, allora un valido sostituto del cartongesso è la parete in acciaio. Il materiale, con diverse finiture come quella lucida o spazzolata, diventa un elemento d'arredo che di sicuro conquisterà gli ospiti.
  • Parete in vetro: Il vetro è tra le ultime tendenze in fatto di design perché riesce a separare bene lo spazio senza sacrificare la luce. Disponibile in diverse soluzioni, come a due ante o con porta scorrevole, crea un effetto di design.

Creare una parete senza opere murarie

Le pareti possono essere realizzate anche senza interventi lunghi e costosi, soprattutto se si ha un budget ridotto. Le idee sono tante: vediamo quelle che fanno al caso nostro.

  • Dividere con pannelli decorativi: In legno o acciaio, i pannelli decorativi sono una soluzione semplice e veloce per dividere in due anche gli ambienti non particolarmente grandi. Inoltre, hanno il vantaggio di lasciar filtrare la luce.
  • Dividere con i mobili: Se non vogliamo realizzare interventi di muratura, un modo per dividere la stanza in due è utilizzare i mobili. Dalla libreria, alla cassapanca fino ai divanibasta posizionarli nel modo corretto e in un attimo si avranno due ambienti distinti. 
  • Come dividere con le tende: Le tende sono complementi d'arredo utilizzati per filtrare la luce durante le giornate particolarmente soleggiate, ma con un po' di fantasia possono diventare degli ottimi accessori per separare gli ambienti. Le più indicate sono quelle in tessuto, se invece amiamo uno stile più moderno possiamo optare per quelle a pannello o a rullo.
  • Le piante come parete naturale e colorata: Le piante sono un elemento indispensabile in casa, quindi realizzare una parete con fiori è un modo per creare un ambiente naturale e colorato. Basta avere un supporto, utilizzare le piante rampicanti o quelle che preferiamo e in un attimo avremo un giardino verticale pronto a rendere unica la stanza. 

Prodotti online

Libreria a parete

Tenda a rullo

Tenda a pannello

Supporto piante in legno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cancello arrugginito? I consigli per farlo tornare come nuovo

  • Cambio casa, come fare con le bollette? Tutte le informazioni su voltura e subentro

Torna su
CesenaToday è in caricamento