Martedì, 27 Luglio 2021
Domotica

Caldo in arrivo, come scegliere il condizionatore migliore

La scelta non deve spaventare, anche se ci sono advvero molte opportunità, da quelli portatili ai fissi, monosplit o non. Insomma un mondo in cui districarsi.

Con l'arrivo dell'estate, oltre alle belle giornate, alle gite fuori porta, al amare o in montagna, spesso arriva anche il caldo, che nei mesi centrali può essere torrido, con temperature ed umidità che rendono difficili le attività giornaliere, a casa e in ufficio. Negli ambienti chiusi, la soluzione per rinfrescare e deumidificare è sicuramente il condizionatore. La scelta non deve spaventare, anche se ci sono advvero molte opportunità, da quelli portatili ai fissi, monosplit o non. Insomma un mondo in cui districarsi.

Conoscere le caratteristiche delle varie tipolgie di condizionatore e quelle dell'ambiente in cui installarlo, renderanno facile la scelta. 

Scegliere il  modello ideale
Sono due principalmente le tipologie di condizionatori su cui orientarsi per una prima scelta: portatile o fisso. 
 

Condizionatore fisso
Si adatta meglio ad abitazioni di piccole dimensioni, perchè, essendo montato a parete, non crea ingombro e rinfresca l'ambiente, ce ne sono due tipologie:

  • Con unità esterna: formato da uno split interno a che diffonde l’aria e un motore che invece va installato esternamente alla casa
  • Senza unità esterna: ideale se non si vuole intervenire sull'esterno dell'abitazione, il motore viene sostituito da due bocchette da cui esce l’aria calda incanalata dall’apparecchio interno 

Condizionatore portatile

Per chi non vuole intraprendere lavori di muratura, nel caso la casa non sia predisposta, il modello portatile assicura comunque un buon risultato. E' facile da utilizzare e necessita di essere collegato ad una presa elettrica. Molti modelli sono completi di rotelle,  che permettono lo spostamento veloce e poco faticoso da una stanza all'altra.

La potenza adatta all’ambiente
Una valutazione fondamentale da fare prima della scelta di un climatizzatore  è quella della superficie della stanza in cui va installato l’apparecchio fisso o  utilizzato quello portatile e dell’isolamento delle pareti. Di solito la potenza si misura in BTU/h (British Termal Unit orari) e corrisponde alla capacità di raffreddamento del condizionatore in un’ora. In linea generale per una stanza da:
25-30 mq ci vuole un condizionatore da 9.000 BTU/h 
35-40 mq un apparecchio da 12.000 BTU/h 
40 mq in su bisogna optare per una potenza di 18.000 BTU/h 

Consumi
I condizionatori di ultima generazione sono tenedenzialmete eco-friendly, con consumi decisamente ridotti, ovviamente se ultilizzati secondo le istruzioni e le normative vigenti. Inoltre, molti sono dotati di sensori di movimento, che permettono all’apparecchio di spegnersi se la stanza è vuota.

Optional dei climatizzatori
Oltre alla funzione principale dei climatizzatori, che è quella di rinfrescare, molti apparecchi possono avere funzioni aggiuntive come:

  • microclimi differenziati: il flusso di aria fresca viene canalizzato nella parte laterale dell’apparecchio per rinfrescare senza che il getto dell’aria colpisca direttamente le persone. I modelli top di gamma hanno anche dei sensori di presenza per capire dove si trovano le persone e indirizzare il flusso d’aria altrove; 
  • modalità turbo: serve a rinfrescare rapidamente l’ambiente ed è perfetto se non si è programmata l'accensione e  si vuole avere in pochi minuti la casa climatizzata; 
  • purificatore dell’aria: i condizionatori hanno diversi filtri che permettono di eliminare odori, polveri, sporco e batteri e rendere l’aria che respiriamo sana; 
  • pompa di calore: molti dei modelli in commercio non solo sono pensati per rinfrescare l’ambiente, ma hanno anche la possibilità di riscaldare durante la stagione fredda; 
  • connessione wi-fi: i modelli di ultima generazione permettono di gestire il condizionatore da remoto attraverso smartphone o tablet. 

Prodotti online
Climatizzatore a parete
Climatizzatore fisso senza unità esterna
Climatizzatore fisso con unità esterna
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo in arrivo, come scegliere il condizionatore migliore

CesenaToday è in caricamento