Pasqua in biblioteca a Gatteo: giovedì un pomeriggio di festa per i bambini con Michela Zangoli

Si partirà con la lettura del bellissimo libro Il Coniglio Pasquale e il semaforo scontroso, una divertente storia di Stefano Bordiglioni che servirà ad introdurre il personaggio del coniglio burlone.

Si festeggia anche quest’anno in biblioteca l’arrivo della Pasqua a Gatteo, con un pomeriggio di iniziative per i più piccoli ancora una volta a cura della sempre apprezzatissima Michela Zangoli. L’appuntamento è per giovedì alle 16: si partirà con la lettura del bellissimo libro Il Coniglio Pasquale e il semaforo scontroso, una divertente storia di Stefano Bordiglioni che servirà ad introdurre il personaggio del coniglio burlone.

E’ lui ad avere nascosto nel giardino della biblioteca le uova di cioccolato che i bambini dovranno cercare in una divertente caccia alle uova di cioccolato. Le uova raccolte saranno poi lo spunto per il lavoretto finale: Michela aiuterà i bambini a realizzare un grazioso cestino porta-ovetti da personalizzare con cartone, colori e materiali di recupero e da portare a casa. Un pomeriggio di giochi che non mancherà di mettere appetito ai piccoli e che si concluderà quindi con una golosa merenda a base di colomba e uova di cioccolato offerta in collaborazione con l’Associazione “Il castello e dintorni”. Il laboratorio è indicato per bambini dai 5 anni. L’iniziativa è gratuita. E’ consigliato prenotarsi contattando la biblioteca: tel. 0541 932377 / mail: biblioteca@comune.gatteo.fo.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento