Vigliac e’ Guveran!

Vignetta Altan-2Amo la lingua italiana e i suoi mille dialetti. Da veneto trapiantato in Romagna quale sono, però, ho imprecato dopo aver sentito l’ennesimo caso di suicidio nel mondo dell’imprenditoria (tre nella sola settimana scorsa, ventiquattro da inizio anno, metà dei quali nel solo Veneto). Torno a ripetere: c’è qualcosa che non va in questo Paese, perché non può essere la società civile a doversi organizzare per rispondere all’emergenza suicidi (www.terraferma-icr.it), bensì chi ha l’incarico di guidarlo.

I più esposti, i più pressati sono i piccoli imprenditori (specie quelli onesti), poiché non solo rischiano in proprio, ma si trovano stretti in una morsa via via soffocante: da una parte le banche, che chiudono i rubinetti del credito ed esigono la restituzione dei prestiti, nonché il pagamento della rata del mutuo; dall’altra i fornitori e i lavoratori, che aspettano di essere pagati secondo i termini prestabiliti. Tutto ciò, mentre assistiamo ad una  preoccupante contrazione economica (-6,8% di produzione industriale rispetto ad appena un anno fa). Gli artigiani, gli agricoltori, i negozianti, gli industriali sono oggi l’anello debole – anzi indebolito – di un sistema economico malato, di cui i grandi capitalisti finanziari tirano le fila.

Un amministratore delegato di una grande banca italiana soleva ripetere ai direttori di filiale: “Un capo è responsabile di tutto ciò che viene fatto, soprattutto di ciò che non viene fatto”. Questo top manager ha un nome ed un cognome: si chiama Corrado Passera ed oggi è proprio il “capo” del Ministero  dello Sviluppo economico. Coerenza vorrebbe, quindi, che il Ministero si prendesse come prima responsabilità quella di onorare immediatamente i debiti contratti con gli imprenditori italiani o almeno di sollecitare l’Ente preposto a farlo. Mi spiace dirlo, ma, finché ciò non sarà fatto: vigliac e’ Guveran!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento