Fitness

Gli esercizi per un visto tonico e giovane: i benefici dello yoga facciale

Ovviamente nessuna disciplina è miracolosa e per avere effetti va associata ad altri fattori, quali un sano stile di vita in prima battuta. Lo yoga facciale ha però tantissimi benefici

Combattere i segni dell'atà, donando al viso una pelle luminosa e distesa e una maggiore simmetricità. Sono i risultati che si possono ottenere praticando con costanza lo yoga facciale, o face yoga, messo a punto da Fumiko Takatsu, che combina la postura e la respirazione utilizzate nello yoga, con movimenti espressivi mirati. Oltre ai benefici mentali tipici dello yoga, questa tecnica aiuta a migliorare l'aspetto del viso e a donare un senso di generale benessere. Come per ogni disciplina servono solo costanza e istruzioni su come procedere: il face yoga insegna come muovere correttamente tutti i muscoli del viso.

Il vantaggio dello yoga facciale è quello di poter essere praticato anche a casa, uno specchio e 10 minuti al giorno  saranno sufficienti per apprezzarne i risultati. Ecco nel dettaglio che cos'è il face yoga, quali sono i suoi benefici e gli esercizi da fare a casa per combattere le rughe e avere un viso tonico e giovane.

Che cos’è lo yoga facciale

Prima di tutto bisogna sapere che nel viso sono presenti oltre 60 muscoli diversi che, come per tutti gli altri muscoli del corpo, possono essere allenati e tonificati. I muscoli del viso sono quelli che ne definiscono la forma e ci permettono di espimere le emozioni attraverso le esperessioni facciali.  Oltre alla forza di gravità, che con il passare del tempo fa si che i muscoli perdano tono ed elasticità, anche un mancato allenamento può contribuire all'invecchiamento del viso: rughe, occhiaie ed altre antiestetiche imperfezioni ne sono la conseguenza.

Il face yoga ha un potente effetto anti età, e permette di distendere, ridensificare e tonificare il viso regalando, allo stesso tempo, una sensazione di vero benessere e soprattutto un aspetto più giovane. 

I benefici dello yoga facciale

Ovviamente nessuna disciplina è miracolosa e per avere effetti va associata ad altri fattori, quali un sano stile di vita in prima battuta. Lo yoga facciale ha però tantissimi benefici, a patto che si abbia costanza e che si pratichino gli esercizi nel modo giusto. Tra i principali benefici che derivano dal praticare con regolarità il face yoga ci sono:

  •     miglioramento della circolazione sanguigna
  •     tonificazione dei muscoli
  •     riduzione e prevenzione delle rughe
  •     maggiore elasticità della pelle
  •     maggior ossigenazione della pelle
  •     aiuto nel correggere le asimmetrie del viso

Grazie allo yoga facciale, quindi, si potrà avere una pelle più luminosa e tonica,un  effetto lifting naturale, ma non solo.  Lo yoga di qualsiasi tipo, infatti, produce anche numerosi benefici mentali, generando benessere e serenità, aiutando a diminuire lo stress e a raggiungere una nuova consapevolezza e maggiore fiducia in se stessi.

Gli esercizi di face yoga da fare a casa

Lo yoga facciale consiste in semplici esercizi che si basano sul principio della contrazione e sulle tecniche di respirazione. Può essere praticato da tutte le persone e a tutte le età: nei giovani aiuta a ritardare il processo di invecchiamento della pelle e  a prevenire la comparsa di rughe, occhiaie, zampe di galline e rilassamento cutaneo.

Per praticare il face yoga serve solo di uno specchio e di 10 minuti al giorno di allenamento: il segreto sta tutto nel mantenere le posizioni per alcuni secondi, e in poche settimane, si potranno vedere i primi risultati.  Prima di cominciare, è sempre bene partire da una breve fase di riscaldamento, per attivare la circolazione e preparare i muscoli del viso all’allenamento quotidiano:  si comincia con lo spalancare gli occhi, sorridere tanto, tirare fuori la lingua, far ruotare la testa a destra e a sinistra e infine toccare le orecchie con i polpastrelli esercitando un po' di pressione. 

  •     Esercizi contro le rughe della fronte: corrugare la fronte e restare in questa posizione per 10 o 15 secondi, poi spalancare gli occhi e tendere la pelle della fronte. Ripetere almeno 10 volte.
  •     Esercizi per il contorno labbra: mettere gli indici ai lati della bocca e tirare verso l’esterno. Allo stesso tempo far forza con i muscoli per impedire il movimento. Mantenere sempre ferma la posizione delle dita e ripetere l’esercizio 20 volte ogni giorno.
  •     Esercizi per gli zigomi: per avere zigomi alti e definiti, inspirare e gonfiare le guance, immaginando di avere dei palloncini al loro interno. Mantenere la posizione per alcuni secondi, poi ingoiare l'aria. Ripetere 20 volte a sessione.
  •     Esercizi contro le zampe di gallina: posizionare gli indici sotto le sopracciglia, i pollici sugli zigomi, e tirare molto delicatamente per aprire gli occhi. Poi richiuderli, facendo opposizione con la forza delle dita. Ripetere 10 volte a sessione.
  •     Esercizi per collo e décolleté: sorridere con decisione, tirando giù gli angoli della bocca ma non il mento e poi fare un po' di forza provando ad aprire la bocca. Mantenere la posizione con le dita per alcuni secondi e ripetere l'esercizio 20 volte tutti i giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli esercizi per un visto tonico e giovane: i benefici dello yoga facciale

CesenaToday è in caricamento