Spesa: ecco come risparmiare

Se anche tu spendi troppo quando esci a fare la spesa, questa piccola guida ti darà qualche spunto per affrontare con le giuste precauzioni la prossima gita al supermercato.

Fare la spesa può sembrare molto semplice, quasi banale; eppure, i supermercati sono negozi costruiti appositamente per farti acquistare ciò che non dovresti, in quantità maggiori di quelle che ti servono, senza fare caso al conto che, lo scoprirai solo alla cassa, è un po' più salato di quello che speravi. Se anche tu, con un paio di conti, hai realizzato di spendere troppo e sprecare anche di più per quanto riguarda la dispensa di casa, questa piccola guida ti darà qualche spunto per affrontare con le giuste precauzioni la prossima gita al supermercato.

Pianificare

Entrare in un supermercato senza avere un'idea precisa di cosa ti serve e in quale quantità è un po' come segnare la tua condanna: sarà molto facile ritrovarti ad acquistare il cibo sulla base delle tentazioni di colori, gusti e offerte speciali e non sull'effettiva necessità che hai. La soluzione per questo problema è semplice: bisogna pianificare. Il che significa che prima di uscire di casa per andare a fare la spesa dovrai compilare un elenco di ciò che serve davvero, magari programmando i menù della settimana in anticipo o considerando quello che è finito in casa.

Mangiare prima di fare la spesa

Se hai fame, tieniti lontana dai supermercati: rischieresti di mettere nel carrello più del dovuto, e di compiere acquisti dettati unicamente dal tuo appetito. Fare la spesa nel momento in cui sei sazia ti farà guardare il cibo per quello che è, e non avrai la tentazione di aggiungere altro oltre a quello che è segnato sulla tua lista.

Confrontare i prezzi al chilo

Confrontare i prezzi, concentrandosi sul numero più piccolo indicante il prezzo al chilo, è il modo più semplice per capire subito qual è il prodotto più conveniente. Di base, più è piccola la confezione, più il costo al chilo aumenta. Controlla i prezzi al chilo anche se i prodotti sono in offerta: potresti avere delle belle sorprese!

Attenzione agli sconti

Gli sconti non sono sempre convenienti:

  • spesso i prodotti scontati possono comunque costare di più dello stesso prodotto di una marca meno nota. Confronta il prodotto in saldo con gli altri nella corsia dedicata, così da poter capire se l’offerta è davvero conveniente;
  • spesso si tende ad acquistare un prodotto solamente perché è scontato, indipendentemente dalla sua utilità: cerca di essere razionale e di non prendere più di quello che ti serve realmente;
  • molte offerte riguardano prodotti con scadenza ravvicinata: prima di acquistarli, valuta se sono alimenti che verranno consumati sicuramente a breve o se c’è un alto rischio che vengano lasciati scadere in frigorifero.

Portare le buste della spesa da casa

Portare le buste da casa ti aiuterà a non sprecare denaro per comprarne di nuove, e a non sprecare plastica, riducendo così l’inquinamento e aiutando il pianeta. Spesso capita di ritrovarsi a fare la spesa e dirsi "ho lasciato le buste a casa". La soluzione a questo problema, naturalmente, è programmare la spesa in anticipo.

Come scegliere lo spuntino giusto prima dell'allenamento

Evitare i cibi pronti e surgelati

I cibi pronti possono essere comodi nelle situazioni di emergenza, ma sono poco salutari e decisamente più costosi rispetto ai prodotti freschi.
Se hai tempo, cerca di preparare in anticipo dei piatti da congelare o da conservare per qualche giorno: l’autoproduzione, infatti, aiuta a ridurre l’impatto ambientale dei piatti confezionati e a mangiare più sano, grazie all’utilizzo di ingredienti “di casa”.

Usare la tecnologia

Fare il giro di supermercati diversi, con i ritmi di oggi, è praticamente impossibili, ma si può ovviare a questo problema grazie alla tecnologia: sono tantissimi, infatti, le app e i siti che ti permettono di visionare i volantini e confrontare prezzi, sconti e offerte.

Farmaco generico uguale a quello di marca: vero o falso?

Scegliere i prodotti sfusi

Imballaggi e confezioni incidono del 35% circa sul prezzo finale del prodotto: prediligi il più possibile l’acquisto di prodotti sfusi. Non saranno solo più economici, ma anche più ecosostenibili. Se non trovi la versione sfusa del prodotto che ti serve, cerca di optare per le confezioni più grandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

Torna su
CesenaToday è in caricamento