rotate-mobile
Alimentazione

Tutti i benefici della zucca: il frutto autunnale ricco di nutrienti

Le zucche sono i frutti di piante cultivar appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae, in particolare alcune specie del genere Cucurbita

La zucca è uno degli ortaggi autunnali per eccellenza, utilizzato in un'infinità di ricette in cucina ed anche come simbolo della festa di Halloween, per essere decorata ed intagliata. Ne esistono molte varietà, con diverse caratteristiche, eccone solo alcune: la zucca marina di Chioggia, l'Americana o Tonda Padana, la Berrettina Piacentina, la Butternut o Violina, la zucca Lunga di Napoli, la Trombetta d'Albenga, la Delica, la zucca Spaghetti, l'Hokkaido, la Moscata.

Le zucche sono i frutti di piante cultivar appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae, in particolare alcune specie del genere Cucurbita (Cucurbita maxima, Cucurbita pepo e Cucurbita moschata, ma anche specie appartenenti ad altri generi come ad esempio la Lagenaria vulgaris o zucca ornamentale, oppure la Sicyos edulis.

La zucca, oltre ad essere un'ingrediente versatile in cucina, ha moltissime proprietà benefiche ed è ricca di nutrienti utili al nostro organismo. Calcio, potassio, ferro e magnesio sono tra questi. Il betacarotene poi, con il suo ruolo di precursore della vitamina A, è contenuto negli alimenti arancioni ed è molto importante per la salute degli occhi e della pelle ed, insieme ad altri carotenoidi, è un'antiossidante.

La zucca e inoltre molto ricca di una serie di importanti vitamine: A, C, B1, B2, B3 e B9. Ma non solo, anche di acqua e fibre e contiene i grassi 'buoni', Omega-3, utili ad abbassare il colesterolo e con un’azione neuroprotettiva e antinfiammatoria. Un alimento dunque, povero di calorie, estremamente versatile, e con numerosi benefici per l'organismo. Non vanno dimenticate le proprietà digestive e diuretiche.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti i benefici della zucca: il frutto autunnale ricco di nutrienti

CesenaToday è in caricamento