Si parla di prevenzione di ictus e infarto nella conferenza di “Ambulatorio dei sani stili di vita”

La partecipazione alla conferenza è gratuita ed è gradita la prenotazione al numero 393 9901746.

“Prevenzione primaria e secondaria di ictus e infarto miocardico acuto” è il titolo della conferenza in programma martedì 28 maggio alle 20.00 nei locali della Banca di Credito Cooperativo Romagnolo di Ronta (via Ravennate 5080).

L’appuntamento fa parte del progetto “Ambulatorio dei sani stili di vita”, nato per sensibilizzare la popolazione verso una cultura della prevenzione e delle cure non farmacologiche ed organizzato dal Poliambulatorio Kinesia Sport e Salute con la collaborazione dell’associazione Time to move e con il patrocinio del Comune di Cesena e del comitato Uisp di Forlì-Cesena.

Durante la serata interverranno il medico di Medicina generale Mario Calò e i professionisti dell’ambulatorio sani stili di vita del Centro Kinesia: lo specialista in Scienza e Tecnica dello Sport Antonello Virgona, la psicologa e psicoterapeuta Maria Chiariotti e il biologo nutrizionista Massimiliano Pantoli.

Il progetto “Ambulatorio dei sani stili di vita” si basa sulla collaborazione tra medici, esperti dello sport e dell’alimentazione sana e si inserisce all’interno del progetto “Ambulatorio di Modifica dello Stile di vita” del Poliambulatorio Kinesia Sport e Salute di Cesena.

La partecipazione alla conferenza è gratuita ed è gradita la prenotazione al numero 393 9901746.

Potrebbe interessarti

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Salta la fila, urta una bimba e dà del "terrone". Scoppia la lite con ceffone

Torna su
CesenaToday è in caricamento