Scuola Attiva e formazione verso il lavoro, se ne parla in un incontro

Il prossimo appuntamento dal titolo “Una Scuola Attiva: Istruzione, Formazione e Professione” si terrà giovedì

L’amministrazione comunale di Bagno di Romagna ha pianificato un ciclo di incontri pubblici aperti alle rappresentanze politiche, alle associazioni rappresentative e attive sul territorio, al settore del volontariato e a tutti i cittadini sulle tematiche maggiormente importanti per la realtà locale nell’ottica di tracciare lo stato attuale e condividere gli obiettivi futuri. Il prossimo appuntamento dal titolo “Una Scuola Attiva: Istruzione, Formazione e Professione” si terrà giovedì alle 20.30, nella sala Consiliare del Comune di Bagno di Romagna in Piazza Martiri 1, a San Piero in Bagno.

L’incontro vuole essere l’occasione per un confronto aperto su temi che sono fondamentali per la crescita ed il futuro dei ragazzi e della comunità, quali l’istruzione, la formazione e la professione dei giovani del territorio dell’Alta Valle del Savio. "Ci sarà l'opportunità di condividere il progetto di scuola diffusa che come amministrazione vorremo portare avanti con il progetto di riqualificazione della sede della Scuola secondaria di primo grado, discutere più in generale della formazione post-diploma, del rafforzamento dei servizi di Informagiovani, condividere i programmi di alternanza scuola lavoro e un’analisi della proposta di unificazione dell’istituto comprensivo", viene evidenziato.

Interverranno all’incontro il professor Giuseppe Messina dirigente dell’Istituto comprensivo “Manara Valgimigli” di Bagno di Romagna e Verghereto, la vice preside Daniela Corzani, la professoressa Dea Campana dirigente del Liceo Scientifico “A.Righi”, la docente Carla Para del Liceo “A.Righi” di Bagno di Romagna e Maura Ficcadenti, responsabile del servizi Informagiovani di Cesena. Sono stati invitati a portare il loro contributo sindaci e assessori dei comuni limitrofi, professori, associazioni locali e cittadini con l’idea di una discussione aperta al confronto e nello scambio di idee per una programmazione condivisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento