Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Quando l'emergenza è familiare: quattro incontri per ragionare sulla genitorialità

"Figli al centro" è il percorso proposto dall'associazione In Sè di Cesena. Si parlerà di videogiochi, responsabilità e comunicazione

L'associazione cesenate In sè propone un ciclo di quattro incontri per informare e supportare i genitori in questo particolare periodo di emergenza sanitaria e limitazioni delle libertà personali. Il percorso "Figli al centro" è stato immaginato come momento di condivisione e scambio tra le diverse esperienze sia professionali che personali di genitorialità. 

"Nella nostra pratica quotidiana - spiegano dall'associazione - ci siamo accorti delle preoccupazione e del peso che i genitori stanno portando per affrontare quotidianamente le responsabilità e la gestione dei figli in un momento così complesso. Abbiamo selezionato quattro argomenti che ci sembravano di centrale importanza ed interesse". 

Si comincia il 27 maggio con Fabio Bianchetti, educatore ludico, che analizzerà il tema dei videogiochi, delle loro caratteristiche sia positive che pericolose per poter conoscere e comprendere questo mondo così attraente per i ragazzi. Il secondo incontro condotto da Federica Gregori, psicologa, approfondirà "La comunicazione al centro della relazione genitori-figli. Comunicare vuol dire relazionarsi". Il terzo incontro condotto dall'avv. Giordana Pasini Vicepresidente dell'associazione In sè, analizzerà la "Tutela e responsabilità genitoriali verso i figli minorenni". A chiusura del ciclo nell'ultimo incontro parlerà Chiara Pracucci, Psicoterapeuta, Presidente dell'associazione In sè dei temi legati all'eccessivo coinvolgimento in tipologie di comportamento potenzialmente pericolosi "I rifugi della mente uso e abuso di comportamenti".

Gli incontri sono gratuiti e riservati ai soci dell'Associazione. Si svolgeranno in modalità on-line sulla piattaforma zoom in orario dalle 20 alle 21,30- Per info e contatti: info@associazioninse.it oppure 347/6524807.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando l'emergenza è familiare: quattro incontri per ragionare sulla genitorialità

CesenaToday è in caricamento