Nati per leggere: un corso per diventare volontari

Possono partecipare i residenti dei Comuni dell’Unione Valle Savio (Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto).

Amate la lettura? Vi piace stare coi bambini? Allora potreste candidarvi per diventare volontario di “Nati per leggere”, il programma nazionale che promuove la lettura ad alta voce in famiglia ai bambini dai 6 mesi ai 6 anni di vita e che proprio a Cesena ha mosso i primi passi nel lontano 1999.

Il gruppo locale di “Nati per leggere”, infatti, ha bisogno di nuovi volontari, disposti a donare il loro tempo e la loro voce, per ampliare la sua rete (che comprende professionisti sanitari, educatori, bibliotecari, associazioni) e raggiungere così un sempre maggior numero di bambini e genitori.

Ecco perchè il Comune di Cesena e il Dipartimento di Pediatria di Comunità dell’Ausl, in collaborazione con l’Associazione Culturale Pediatri,  organizzano un corso gratuito di due giorni, con l’obiettivo di arruolare 30 nuovi volontari. Il corso si terrà nel pomeriggio di venerdì 26 ottobre e nell’intera giornata di sabato 27 ottobre, nella sede del Centro Documentazione Educativa “ G. Zavalloni” in via Aldini 22, Cesena.

Possono partecipare i residenti dei Comuni dell’Unione Valle Savio (Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto).

I requisiti richiesti sono il piacere della lettura, la passione per i libri e la letteratura per l’infanzia, buone capacità di relazione e autocontrollo, attitudine a parlare e leggere in pubblico.

Ai volontari si chiederà l’impegno di partecipare entro il 31 dicembre 2019 ad almeno 25 attività, da svolgere nei luoghi scelti secondo le indicazioni del gruppo locale Nati per leggere: biblioteche, nidi, scuole per l’infanzia, Centri per le famiglie, ambulatori dei pediatri di libera scelta, consultori pediatrici, piazze e musei nell’ambito di manifestazioni. Naturalmente, trattandosi di volontari, l’impegno non sarà retribuito.

La partecipazione al corso è gratuita, e solo chi lo avrà seguito potrà svolgere l’attività di volontario  e per poter svolgere l’attività di volontario è necessario aver partecipato all’intero corso.

Per fare domanda di partecipazione si può usare la scheda di iscrizione scaricabile dal sito del Comune di Cesena www.comune.cesena.fc.it, dove può essere consultato anche il bando.

La domanda va presentata entro il 13 ottobre tramite e-mail (all’indirizzo  alessandri_b@comune.cesena.fc.it) o consegnata direttamente allo sportello Cde del Comune di Cesena c/o San Biagio via Aldini 22, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e il martedì e giovedì anche dalle 14,00 alle 17,00.

Verranno accolte le prime trenta domande pervenute. Le schede parzialmente compilate saranno scartate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento