Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Rifiuti di automobilisti e dei cantieri dell'E45", i volontari ripuliscono la discarica abusiva

A Bagno di Romagna un esempio di senso civico arriva dal gruppo "Trekkabbestia" e tutti i volontari che hanno ripulito la discarica di Malgamba

 

I volontari del gruppo "Trekkabbestia" hanno dato un bell'esempio di senso civico, ripulendo la discarica abusiva di Malagamba, lungo il vecchio sentiero Cai, che porta alla Val di Scalpello, nel Comune di Bagno di Romagna.

Grazie al lavoro dei volontari e su iniziativa della guida ambientale escursionistica Davide Prati, nelle ultime settimane è stata ripulita la discarica abusiva nata a pochi passi dalll'E45, in un punto in cui la strada fiancheggia un sentiero, a pochi metri dal fiume Savio.
 "In questa discarica - sottolinenano i volontari - sono stati ritrovati non solo rifiuti di automobilisti, ma anche tantissimi rifiuti provenienti prorio dai cantieri dell'E45".

Il Comune di Bagno di Romagna ha ringraziato "tutti i cittadini volontari interventi in queste lodevoli iniziative di cura e ripristino del nostro territorio. Con l'auspicio che possano essere da esempio di educazione e rispetto di quello che è un bene di tutti, che merita di essere curato e preservato al meglio. Nel frattempo si è provveduto a sollecitare l'intervento di Hera per il recupero di quanto raccolto". (VIDEO FACEBOOK)
 

Potrebbe Interessarti

  • "Lei è proprio di Gatteo?", il sindaco Vincenzi incontra Michelle Hunziker

  • Le azdore sono le protagoniste della web serie di Paolo Cevoli - IL VIDEO

  • Modesto presenta il suo Cesena: "Sarà una squadra aggressiva e che farà divertire"

Torna su
CesenaToday è in caricamento