Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Piazza della Libertà, i pochi commercianti rimasti: "Fondi a chi apre, e a chi ha resistito?"

 

Piazza della Libertà è chiusa per i lavori di rifacimento da ottobre 2015. La riapertura, dopo l'ultimo slittamento dei lavori, è prevista per la fine di maggio 2018. Il Comune di Cesena recentemente ha finanziato con 125mila euro un bando per concedere contributi a fondo perduto a favore di chi aprirà un'attività commerciale o un pubblico esercizio nella piazza. Attualmente tra piazza della Libertà e Galleria Oir sono 12 i locali sfitti, dai 23 metri quadri ad oltre 500 metri quadri. I pochi commercianti rimasti con le attività aperte lamentano però l'assenza di incentivi per chi “ha resistito” nonostante i notevoli cali di fatturato dovuti al cantiere. Molti dubbi anche sul rilancio tramite un programma di eventi. Con un bando il Comune ha già assegnato alla società “L'accento” della provincia di Ferrara l'incarico di organizzare eventi di qualità nella futura piazza della Libertà.

Potrebbe Interessarti

  • Centinaia di tifosi in moto per Rimini: un esodo per il derby con Rimini - VIDEO

  • Lattuca sull'E45: "Impossibile non mettere in conto l'ipotesi pedaggio"

  • Alla Festa dell'Unità ecco i sindaci 'cantanti': intonano "Romagna Mia"

  • Salvini al vetriolo su Gozi: "E' come se io andassi nel governo russo. Ai politici Pd tutto è permesso"

Torna su
CesenaToday è in caricamento