La Soprintendente: "Non ci aspettavamo di trovare due reperti così eccezionali"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Beatrice Pozzi della Soprintendenza di Ravenna ha coordinato gli scavi nell'area di Campo San Pietro, tra i Comuni di Longiano e Savignano sul Rubicone, dirigendo un team di 12 archeologi e un restauratore. "La Pieve di San Pietro e la tomba principesca risalente al settimo secolo a.C sono due rinvenimenti eccezionali". Ora si apre la fase del restauro e della valorizzazione di questo patrimonio archeologico nel vicino Museo del Compito.

Qui l'articolo completo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Trasferta 'movimentata' nel locale romano, insultato Young Signorino lancia il microfono

Torna su
CesenaToday è in caricamento