Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Setta macrobiotica, assoggettamento che portava a gravi problemi di salute"

 

Ha coinvolto anche il territorio cesenate l'operazione della Polizia di Stato che ha smantellato una presunta setta che controllava in modo totalizzante le vite dei suoi adepti. Questi, grazie al rigido controllo dell'alimentazione e la negazione di ogni contatto con il mondo esterno sarebbero stati tenuti in condizione di sudditanza. E' il quadro in cui ha operato la Polizia in un blitz nei confronti dei vertici di una setta che operava nel campo dell'alimentazione macrobiotica tra le Marche e Romagna. Cinque le persone indagate al termine delle indagini delle squadre mobili di Ancona e Forlì, supportate dal Servizio centrale operativo, con accuse che, a vario titolo, vanno dall'associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù ai maltrattamenti, dalle lesioni aggravate all'evasione fiscale.

Potrebbe Interessarti

  • Centinaia di tifosi in moto per Rimini: un esodo per il derby con Rimini - VIDEO

  • Lattuca sull'E45: "Impossibile non mettere in conto l'ipotesi pedaggio"

  • Alla Festa dell'Unità ecco i sindaci 'cantanti': intonano "Romagna Mia"

  • Lattuca: "Il Sistema sanitario nazionale è sull'orlo del collasso"

Torna su
CesenaToday è in caricamento