Barba e capelli, ma anche cocaina. Un viavai di clienti insospettabili

Una barberia di Novafeltria come base operativa, ma la droga arrivava anche a Savignano, San Mauro Pascoli e Gatteo.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Tutto partiva da un tranquillo salone di barbiere a Novafeltria, nel riminese, che era diventato un continuo viavai di insospettabili clienti, che non avevano bisogno solo di barba e capelli. Il giro di droga è stato scoperchiato dall'indagine "Siviglia 2017" che ha visto impegnati i carabinieri del Comando provinciale di Rimini e ha portato a dieci ordinanze di custodia cautelare. Il locale del barbiere era la base operativa, ma le indagini degli inquirenti hanno messo in luce un articolato giro di cocaina, con la "neve" che andava a rifornire, attraverso un gruppo di pusher albanesi, anche alcune piazze del cesenate, in particolare Savignano, San Mauro Pascoli e Gatteo. 

Potrebbe Interessarti

  • Nubifragio si abbatte su Borello, la strada trasformata in un fiume

  • Lattuca: "Campagna elettorale bellissima. Ora subito al lavoro, non perdiamo tempo"

  • I "pasquaroli antifascisti" per la manifestazione dei contrari a Salvini in piazza Amendola

  • Salvini sul palco di piazza Almerici: "Mi dicono: votavo a sinistra, ora voto te perché smonti la Fornero"

Torna su
CesenaToday è in caricamento