Cesena accoglie le matricole universitarie: "Unireading" si amplia

Organizzata da We Reading e dagli universitari del campus cittadino avrà come scopo principale di far familiarizzare le nuove matricole universitarie e gli altri che frequentano da più tempo con la città

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Ai nastri di partenza la seconda edizione di "Uni Reading", la kermesse universitaria che lo scorso anno ebbe un grande successo, a Cesena tra settembre e ottobre. Organizzata da We Reading e dagli universitari del campus cittadino avrà come scopo principale di far familiarizzare le nuove matricole universitarie e gli altri che frequentano da più tempo con la città ed in particolare con i luoghi salienti e carichi di storia creando nuove location indubbiamente suggestive.

"Per quest'anno - dice Cesare Biguzzi tra i promotori dell'iniziativa – abbiamo cercato luoghi interessanti che aprono una nuova visione sull'ambiete cittadino. I punti simbolo sono la Biblioteca Malatestiana, la chiesa di Santa Cristina, la chiesa di Sant'Agostino, e il rinnovato Mercato Coperto. Tutti gli spettacoli sono gratuiti e sono aperti tanto agli studenti universitari, in particolare a chi si è iscritto per la prima volta, ma a tutta la cittadinanza. Infatti il fine ultimo è quello di creare una serie di appuntamenti molto attrattivi".

Uni Readindg vedrà salire sul palco professori, attori, musicisti, cantautori, e anche persone del mondo della cultura che si reinventeranno per una sera mostrandosi da un punto di vista differente ed insolito come quello di una lettura di un brano o autore a propria scelta. Ad essi, nelle varie serate, si aggiungeranno attori del calibro di Mario Mercadini che si troverà con un suo professore, Rancore una speranza del rap italiano, la cantautrice Maria Antonietta, Aimone Romizi (Fast Animals And Slow Kids) e al termine degli spettacoli presso il rinnovato Mercato Coperto After Show con i Vista Mare. Una particolarità di questa seconda edizione seconda edizione è un incontro a tema, durante la Notte dei Ricercatori, all'interno della Biblioteca Malatestiana. “Un evento che ormai è quasi istituzionalizzato – dice l'assessore Christian Castorri – che vede un grande momento di unione tra la città e l'Università come fulcro di sapere e competenza”.

Questo il calendario degli eventi

Giovedi' 27 settembre: ore 21 chiesa di Santa Cristina, Giorgio Montanini + Stefano Tosoni che leggono Edipo: il capro espiatorio;
Venerdi' 27 settembre: ore 21 Biblioteca Malatestiana, Notte Europea dei Ricercatori 2018, Piero Cipriano + Pier Paolo Capovilla leggono Franco Basaglia e Antonin Artaud nel 40° della Legge Basaglia;
Giovedì 11 ottobre: ore 21 chiesa di Sant'Agostino, Massimo Cicognani + Roberto Mercadini leggono Cartesio;
Giovedì 18 ottobre: ore 21 Mercato Coperto, Rancore con letture da definire;
Martedi' 23 ottobre: ore 21 Mercato Coperto, Maria Antonietta con letture da definire;
Giovedì 25 ottobre: ore 21 Mercato Coperto, Aimone Romizi (Fast Animals And Slow Kids) con letture da definire. Al termine degli eventi al Mercato Coperto After Show con i Vista Mare. Tutti gli incontri sono gratuiti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Cuochi d'Italia, chef savignanese trionfa in tv nel programma di Alessandro Borghese

  • Video

    Cosa chiedono i cesenati a Babbo Natale? Questi sono i vostri sogni e desideri!

  • Video

    "Stand in piazza della Libertà, si recupera il senso di comunità"

Torna su
CesenaToday è in caricamento