Il Volley Club Cesena è primo in Italia per atleti e gare giovanili

Secondo i dati elaborati in questi giorni dalla Federvolley, e relativi al 2017, in Italia, i tesserati per le 4.390 società, fra maschi e femmine, sono 331mila

Foto Dalmo

Il Volley Club Cesena è la prima delle 4.390 società italiane di pallavolo per numero di tesserati e per partecipazione ai campionati giovanili. Per questo motivo, il Comune di Cesena – certificando la grande valenza sociale dell’attività sportiva del club del presidente Maurizio Morganti – ha deciso di premiare pubblicamente il sodalizio cittadino bianconero. Alla cerimonia di premiazione, avvenuta sabato mattina in Municipio, sono l’assessore allo sport Christian Castorri, il presidente Coni regionale Umberto Suprani; il presidente della Fipav regionale Silvano Brusori, il presidente della Fipav territoriale Forlì-Cesena-Rimini Franco Manuzzi.

Secondo i dati elaborati in questi giorni dalla Federvolley, e relativi al 2017, in Italia, i tesserati per le 4.390 società, fra maschi e femmine, sono 331mila. Il Volley Club Cesena contribuisce (e primeggia) fra le singole società, con mille tesserati, compresi 50 tecnici e 20 dirigenti. Le ‘ammiraglie’ che fanno da traino a tutto il movimento pallavolistico cesenate sono le formazioni agonistiche di serie B1 femminile (targata Elettromeccanica Angelini) e di serie C maschile, entrambe peraltro ai vertici dei rispettivi campionati.

"Da sempre - sottolinea l’assessore allo Sport Christian Castorri - lo sport è non solo svago, ma anche, anzi soprattutto, una straordinaria occasione di crescita, attraverso la trasmissione dei suoi valori più autentici: la lealtà, l’impegno per superare i propri limiti e migliorarsi, il rispetto degli avversari. Il Volley Club Cesena, con il suo impegno, in particolare quello  rivolto ai più giovani, ne rappresenta un bellissimo esempio". "Per quanto ci riguarda, essere il primo club di pallavolo italiano per il numero di iscritti e per la partecipazione al maggior numero di campionati giovanili, è solo un punto di partenza - commenta Maurizio Morganti, presidente del Volley Club Cesena - parte infatti la nostra sfida più importante, più difficile e sicuramente più affascinante, ovvero continuare a migliorare, sia in relazione ai contenuti tecnici, sia in relazione ai contenuti educativi da offrire ai nostri giovani atleti. Questo sarà possibile grazie alle capacità e alla dedizione di tutto lo staff degli allenatori, guidato dal prof. Pietro Mazzi".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Danni causati dalla piena del Savio, proclamato lo stato di crisi regionale

  • Politica

    Interviste personali, Valletta è cantante e allenatore: "Sui libri di storia non capiranno la nostra inerzia sul clima"

  • Sport

    Il Cesena non snobba la Poule scudetto, 3-1 alla Pergolettese e pass per le semifinali

  • Cronaca

    Un libro sulle 'fake news', Marino Biondi: "Internet? Non è uno strumento così democratico"

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Al Bufalini il primo prelievo di polmoni a cuore fermo in Emilia Romagna

Torna su
CesenaToday è in caricamento