Volley B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini espugna Empoli e consolida il terzo posto

Sabato prossimo, per la terza di ritorno, l’Elettromeccanica Angelini sarà di nuovo in trasferta, a Perugia, sul campo della quartultima, peraltro già sconfitta 3-0 all’andata

Dopo il successo al tiebreak contro Castelfranco Sotto alla prima giornata di ritorno del campionato di serie B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini Cesena ha sconfitto 1-3 (17-25, 25-22, 20-25, 24-26) in trasferta anche l’Empoli. Con questo successo le cesenati hanno consolidato il 3° posto in classifica (l’ultimo che dà diritto all’accesso ai playoff), con 3 punti di margine sulle più immediate delle inseguitrici, ovvero le abruzzesi dell’Altino.

Per domare la resistenza dell’Empoli, il sestetto di coach Andrea Simoncelli si è dovuto impegnare a fondo, spuntandola in dirittura d’arrivo, ed evitando con grande carattere il ricorso al tiebreak. Nel primo set le bianconere sono state abili ad imprimere l’accelerazione decisiva dal 12-16 al 16-21, per poi chiudere in discesa 16-25. Nel secondo set la rimonta delle padrone di casa (da 5-8 a 16-14 e 21-17) ha sorpreso Bertolotto e compagne, che si sono inchinate 25-22. Il terzo parziale (2-8 e 7-16) non ha avuto storia fino all’11-21, ma poi le cesenati, gestito al meglio la rimonta empolese, hanno comunque terminato 20-25. La vera impresa si è concretizzata nel quarto set, con le bianconere a rincorrere 16-15 e 21-20, ma allo stesso tempo scaltre a mettere il sigillo decisivo in dirittura, ribaltando il passivo e festeggiando 24-26.

La regista Bertolotto ha valorizzato le proprie attaccanti di riferimento. In evidenza si sono messe l’opposta Errichiello, top scorer del match con 20 punti (e col 45% in attacco), e la schiacciatrice Frangipane, 15 punti col 47% in ricezione. I 4 muri personali della centrale Gardini hanno permesso di firmare un tabellino importante con 13 punti, uno in più della capitana Rubini, che ha chiuso con 12 punti e il 37% in ricezione. Sabato prossimo, per la terza di ritorno, l’Elettromeccanica Angelini sarà di nuovo in trasferta, a Perugia, sul campo della quartultima, peraltro già sconfitta 3-0 all’andata.

Il tabellino:

Empoli-Elettromeccanica Angelini Cesena 1-3
(17-25, 25-22, 20-25, 24-26)

EMPOLI: Alderighi 1, Lavorenti 3, Buggiani 9, Genova (L1), Gili 6, Manzano 14, Bruno 8, Coppi 9; ne: Calamai, Cavalieri, Pasquinucci, Donati, Sacconi. All. Cantini.
ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Errichiello 20, Fabbri (L), Gardini 13, Furi 3, Rubini 12, Drapelli, Frangipane 15, Marchi, Bertolotto 3; ne: Polletta, Giulianelli. All. Simoncelli.
Arbitri: Bolici e Mori.


La classifica della B1 femminile dopo 14 turni (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Macerata 42; Montale 38; Elettromeccanica Angelini Cesena 34; Altino 31; Trevi 30; San Giustino 28; Capannori 26; Castelfranco Sotto 20; Empoli 16; Perugia, Quarrata 14; Montespertoli 11; Ancona 7; Moie di Maiolati 4.
 

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Schianto alla rotonda, auto travolge un corridore: è grave. La Polizia Locale lancia un appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento