Torna in pista la Moto E, Lorenzo Savadori prepara il riscatto: "Voltare pagina"

“È una pista che non conosco assolutamente, quindì ci sarà da imparare in fretta", l'analisi di Savadori

Alla scoperta del Red Bull Ring di Spielberg. Questo weekend torna in pista la MotoE e Lorenzo Savadori vuole riscattare il weekend del Sachsenring, concluso con un incidente. L’obiettivo del cesenate sarà continuare a crescere, fare chilometri, e capire sempre meglio una moto molto esigente, soprattutto in frenata e percorrenza di curva. Si parte venerdì alle 11:50 con le FP1, mentre la gara sarà ancora una volta domenica alle 10.

“È una pista che non conosco assolutamente, quindì ci sarà da imparare in fretta esordisce Savadori -. Veniamo da un esordio che poteva certamente essere più felice, ma a causa di Granado non lo è stato. Ci sarà da voltare pagina e fortunamente ci sarà un turno in più sabato mattina e questo ci aiuterà certamente. Ho tanta voglia di ritrovare team e moto e provare a continuare a capire questa categoria e questa moto. Fortunatamente arrivo da un fine settimana nel Campionato italiano positivo, quindi vogliamo mantenere questo mood".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Scuole aperte o chiuse? "Ritorno progressivo alla normalità". Decisione dopo l'incontro coi sindaci

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

Torna su
CesenaToday è in caricamento