Telenovela finita, Mutu rescinde dal Cesena

Telenovela finita. Il Cesena Calcio ed Adrian Mutu hanno rescisso consensualmente il contratto che li legava fino alla prossima stagione. Ora il centravanti romeno si trasferirà all'Ajaccio

Telenovela finita. Il Cesena Calcio ed Adrian Mutu hanno rescisso consensualmente il contratto che li legava fino alla prossima stagione. Ora il centravanti romeno si trasferirà all'Ajaccio, dove firmerà un biennale.  Ad annunciare la chiusura dell'affare è stato lo stesso attaccante attraverso il proprio profilo Twitter: "Arrivo!!! Lunedi sarò in Corsica", ha scritto Mutu.

Si chiude così un matrimonio mai decollato, che ha visto l'ex giocatore di Parma, Juventus, Chelsea e Fiorentina realizzare appena 8 reti in 29 presenze. Il bomber era arrivato a Cesena a parametro zero che firma un biennale con opzione per il terzo anno. Il primo gol è arrivato nella sfida persa contro la Lazio (1-2) del 21 settembre scorso, mentre la prima doppietta è stata realizzata contro il Genoa. Il giocatore era stato presentato come la punta di diamante della società tradendo le aspettative di tifosi e società. E' inequivocabile.

Dopo una stagione tra alti, pochi, e bassi, la maggior parte, Mutu sarebbe corteggiato anche dai rossoneri. A rendere nota l'ipotesi è il Corriere dello Sport. La società di Corso Sozzi, che lunedì affronterà il Sassuolo nella prima di campionato, ha finalmento fatto chiarezza circa le sorti del giocatore che, già durante l'estate, non compariva tra la rosa dei giocatori che affrontano il campionato di B. L'ufficialità del divorzio era nell'aria da tempo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Serie B, dal Cesena impercettibili segni di vita: scialbo 0-0 in casa dell'Ascoli

    • Cronaca

      Nuovo ospedale di Cesena: l'Ausl Romagna propone di realizzarlo a Villachiaviche

    • Cronaca

      Ospitalità ai migranti: un bando per trovare case in affitto da privati

    • Cronaca

      Fiamme in un'autofficina, due auto distrutte nel rogo

    I più letti della settimana

    • Un Cesena poco aggressivo viene battuto dalla Pro Vercelli

    • Il Cesena recupera la sfida contro l'Ascoli: "Mi aspetto una reazione"

    • Volley Club Cesena, approvato il bilancio: accordo col Comune per il contenimento dei costi delle palestre

    • Il Cesena a Vercelli: "Campo difficile, ma saremo determinati"

    • Serie B, dal Cesena impercettibili segni di vita: scialbo 0-0 in casa dell'Ascoli

    • La Polisportiva Forza Vigne ricorda il suo fondatore a 26 anni dalla scomparsa

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento