Rugby, serie di avversari molto tosti: dopo la sosta natalizia il Romagna riparte da Jesi

Il Romagna RFC inizia questo nuovo anno con la prova esterna con il Rugby Jesi

Dopo la sosta natalizia, il campionato di Serie B riparte dalla penultima giornata del girone di andata, in programma domenica alle 14:30. Il Romagna RFC inizia questo nuovo anno con la prova esterna con il Rugby Jesi, con l’obiettivo di riprendere da dove aveva lasciato, ovvero dalla serie positiva che ha contraddistinto la prima parte della stagione, fatta di 8 vittorie e 1 pareggio, e scandita dal testa a testa con Florentia e Civitavecchia per il comando della classifica: una corsa a tre che finora si è rivelata davvero serrata e che, arrivati a ridosso del giro di boa del campionato, si trova a un crocevia importante.

Le settimane di stop sono state preziose per riprendere fiato, sia sul piano fisico che mentale, dopo mesi davvero intensi, ma anche per mettere a punto assetti e dinamiche di gioco per questa fase cruciale della stagione. Il calendario di gennaio metterà infatti i galletti davanti a un tris di ostacoli tutt’altro che semplice: dopo la trasferta a Jesi, sarà la volta dell’appuntamento allo Stadio del Rugby di Cesena con il Florentia, in quello che si preannuncia uno scontro diretto per il primato in classifica. L’ultima domenica di gennaio ci sarà un’altra ostica prova in trasferta da affrontare, quella con il Livorno, un’altra contendente per i piani alti della classifica. 

Per i galletti dunque massima attenzione in ognuna di queste sfide, a partire da quella di domani a Jesi, dove sarà importante ritrovare subito il migliore passo di gara. Lo Jesi, tornata quest’anno in Serie B dopo una stagione in Serie C, si trova nella fascia di metà classifica, a quota 15 punti, bottino che i marchigiani vorranno cercare di rimpinguare per mantenersi a distanza di sicurezza dalle ultime posizioni e per interrompere la striscia negativa che dura da quattro giornate.  L’incontro (inizio ore 14:30, Stadio Latini di Jesi) sarà arbitrato da Cesare Onori. I 25 giocatori a disposizione per questo appuntamento sono Assirelli, Baldassarri, Bissoni, Buzzone, Caminati, Coppola, Dell’Amore, Di Lena, Donati, Fiori, Greene, Maffi, Manuzi, Maroncelli, Martinelli, Onofri, Paganelli M, Pierozzi, Pirini, Saporetti, Sgarzi, Tauro, Urbinati, Velato, Villani.

Under 18 - Anche per il Romagna Under 18 è tempo di tornare in campo, domenica alle 12:30. Chiuso il 2018 con la vittoria corsara con Valorugby Emilia, preziosissima per rilanciare la propria classifica, i galletti sono attesi da un’altra prova in trasferta con i Cavalieri Prato Sesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento