Rugby, il Romagna chiude la prima fase con una vittoria

I galletti hanno ora davanti a sé una domenica di pausa prima di iniziare il cammino nel girone promozione, dove ritroveranno Noceto e Amatori Parma e le tre qualificate dell’altra poule, ovvero Pesaro, Vasari Arezzo e Livorno.

Si conclude con una bella vittoria la prima fase del campionato del Romagna RFC, che torna dalla trasferta sul campo del Bologna Rugby 1928 con un secco 35-10 che vale 5 punti e il secondo posto in solitaria in classifica, a quota 32 punti. Dopo la pausa del campionato, in questo primo appuntamento del 2016 i galletti si rendono protagonisti di una bella prestazione, coronata da 5 mete, così da congedarsi nel migliore dei modi da questa prima fase della stagione, in attesa di ripartire il 31 gennaio con il girone promozione.

I galletti partono bene e dopo nemmeno un minuto un calcio di punizione mandato tra i pali da Righi consegna i primi tre punti del match. Il Bologna risponde subito e pareggia i conti con un calcio piazzato, ma è il Romagna a imprimere il ritmo al match e a trovare per primo la meta, con Paganelli che segna e Righi trasforma. Passano pochi minuti e arriva il raddoppio con la meta di Fiori, che sposta lo score sul 15-3. Il Bologna accorcia le distanze con una meta trasformata, ma la porzione finale del parziale è ancora a favore dei romagnoli, che arrotondano il proprio bottino con un drop di Marco Medri e con un’altra meta non trasformata, che porta la firma di Soldati. Si va all’intervallo con un parziale di 23-10 e con i galletti in superiorità numerica per il cartellino giallo a Rufail.

La squadra romagnola gestisce bene il vantaggio anche nella ripresa e al 12’ – con la squadra bolognese di nuovo in 14 per un cartellino giallo - arriva la meta del bonus, messa a segno da capitan Cossu e ben trasformata da Righi. Alla mezz’ora di gioco i romagnoli assestano l’affondo finale con Velato, che mette la firma sulla quinta meta della giornata che sigilla il punteggio sul 35-10. I galletti hanno ora davanti a sé una domenica di pausa prima di iniziare il cammino nel girone promozione, dove ritroveranno Noceto e Amatori Parma e le tre qualificate dell’altra poule, ovvero Pesaro, Vasari Arezzo e Livorno.

Tabellino dell’incontro

Campionato di Serie B 2015-2016 – Girone 2 (Poule 1)

V giornata - Domenica 17 gennaio 2016 ore 14.30, Stadio Arcoveggio di Bologna

Bologna Rugby 1928  - Romagna RFC  10-35 (primo tempo 10-23; mete 1-5)

Bologna Rugby 1928
Soavi, Di Paolo, Bandieri, Crescenzo, Valzano, Bottone, Scorzoni, Ferretti, Thomas, Macchione F, Rufail, Magallanes, Macchione E, Mannucci, Sandri. A disp: Castagneti, Barbolini, Chiavarini, Nipoti, Bardi, Argnani, Tofanelli. All: Bandieri

Romagna RFC
Fiori, Righi, Bastianelli (24’  st Gollinucci), Bersani (8’ st Medri S), Donati, Medri M, Soldati, Paganelli (13’ st Velato), Marchini, Magnani P (33’ st Sgarzi), Pirini (13’ st Manuzi), Baldassarri, Cossu S (8’ st Ferri), Cossu E, Saporetti (8’ st Lepenne). A disp: Velato, Lepenne, Sgarzi, Manuzi, Gollinucci, Medri S, Ferri. All. Cavaglieri

Arbitro:  Acciari

Marcatori
Primo tempo: 1’ cp Righi (0-3), 5’ cp Bottone (3-3), 10’ m Paganelli t Righi (3-10), 21’ m Fiori nt Righi (3-15), m Thomas t Bottone (10-15), 36’ d Medri M (10-18), 40’ m Soldati nt Righi (10-23)

Secondo tempo: 12’ m Cossu E t Righi (10-30), 29’ m Velato nt Righi (10-35)

Cartellini

Cartellini gialli:  31’ pt Rufail, 11’ st Castagneti

Cartellini rossi: nessuno

Punti conquistati in classifica: Romagna RFC 5, Bologna Rugby 1928 0

Risultati: Modena-Amatori Parma 25-14, Noceto- Reno Bologna 36-17, Bologna 1928-Romagna RFC 10-35

Classifica: Noceto 49, Romagna 32, Amatori Parma 27, Modena Rugby 26, Reno Bologna 16, Bologna 1928 5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento