Rugby, il campionato dei galletti riparte dal “Sabbione” di Siena

Dopo il mese frammentato dagli intervalli per il Sei Nazioni, riparte a pieno ritmo la corsa per il comando della classifica, una sfida a distanza tra la capolista Florentia e le inseguitrici Romagna e Civitavecchia.

Con gli incontri della XVI giornata in calendario domenica alle 14:30 si apre la fase cruciale del campionato di Serie B, con una serie consecutiva di 4 partite in programma da qui a Pasqua. Dopo il mese frammentato dagli intervalli per il Sei Nazioni, riparte a pieno ritmo la corsa per il comando della classifica, una sfida a distanza tra la capolista Florentia e le inseguitrici Romagna e Civitavecchia. I galletti riprendono la loro marcia con la trasferta a Siena, una prova resa particolarmente insidiosa dal terreno di gioco con un fondo sabbioso, incognita di cui bisognerà tenere conto per affrontare questa partita. La squadra toscana, alla sua prima stagione in Serie B, arriva a questo appuntamento con al proprio attivo 21 punti, bottino che vale il nono posto con un discreto margine di distacco dalla zona retrocessione, a dimostrazione del valore della compagine senese, che si sta rivelando in grado di tenere testa ad avversarie di maggior esperienza: è quanto hanno dimostrato nel recupero giocato domenica con il Rugby Parma, che soltanto nel finale è riuscito ad avere la meglio dei toscani.

I galletti sono invece reduci da una domenica di riposo, preziosa per recuperare le energie dopo la bella prova di due settimane fa con l’Amatori Parma. Con il Siena sarà importante scendere in campo con lo stesso piglio, mantenendo alta la soglia di attenzione davanti a un avversario che sicuramente darà del filo da torcere. Arbitro designato per la partita è Fabio Taggi. Sono convocati 25 giocatori: Assirelli, Baldassarri, Bertoni, Bissoni, Caminati, Coppola, Di Franco, Di Lena, Donati, Fantini, Fiori, Gallo, Lamptey, Maffi, Manuzi, Maroncelli, Onofri, Pierozzi, Pirini, Scermino, Sgarzi, Strada, Tauro, Urbinati, Velato.

 Il Romagna Under 18 domenica alle 12:30 scende sul campo di casa dello Stadio del Rugby di Cesena per l’incontro con il Valorugby Emilia, penultima prova del campionato Under 18 Elite. I galletti, sesti a quota 31 punti, hanno raggiunto il traguardo della salvezza matematica, traguardo che deve essere da stimolo per affrontare questi ultimi appuntamenti nel migliore dei modi, a partire dal confronto di domani con la squadra reggiana. Il Valorugby arriva infatti a questo appuntamento determinato a conquistare i punti necessari per assicurarsi la salvezza, dato che sono soltanto 2 le lunghezze che separano i reggiani dal penultimo posto occupato dal Parma e 4 quelle sul fanalino della classifica Florentia.     

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • Fresca di corona Miss Patacca Vigliacca si racconta, "La vera fascia romagnola". Garantisce Betobahia

  • Batticuore Cesena, si fa rimontare 2 gol dalla Triestina: poi Sarao fa esplodere il Manuzzi

Torna su
CesenaToday è in caricamento