Rugby, i galletti superano la prova del 9: 24-11 sul Parma

Il nono turno di campionato conferma il Romagna RFC in vetta alla classifica, grazie alla vittoria con bonus conquistata dai galletti nel match casalingo con il Rugby Parma

Allo Stadio del Rugby di Cesena l’ultimo appuntamento del 2018 si chiude con un successo per 24-11 a favore dei romagnoli, che con 4 mete si assicurano il bottino pieno e mantengono così una lunghezza di vantaggio sul Florentia nel testa a testa per il primato.

 
La partita inizia in salita per i padroni di casa, per la partenza aggressiva del Parma, in meta dopo nemmeno cinque minuti di gioco con Silvestri. Ma la risposta del Romagna non si fa attendere, infatti al 9’ con una azione di mischia arriva la meta dei galletti, firmata da Maroncelli; il calcio di trasformazione di Gallo centra i pali per il sorpasso. 

Il Romagna esercita una pressione costante ma nonostante alcune buone occasioni fatica a capitalizzare in punti la propria superiorità fino al 30’, quando Tauro trova il varco giusto per mettere a segno la meta del raddoppio, questa volta non trasformata da Gallo. Nel quarto finale del parziale gli ospiti tornano ad affacciarsi nella area dei 22 romagnola, ma la difesa dei padroni di casa è accorta e pronta a bloccare l’iniziativa avversaria. Soltanto nel finale del parziale il Parma trova, grazie a un calcio piazzato di Righi Riva, tre punti per accorciare, chiudendo così il parziale sul 12-8.

L’avvio della ripresa è ancora nel segno degli ospiti, che si affidano nuovamente a un calcio di punizione per rifarsi sotto: l’estremo emiliano non sbaglia anche in questa occasione e porta i suoi sull’11-12. Il Parma dà parecchio filo da torcere ai galletti, che soltanto a metà della ripresa riescono a spezzare l’equilibrio del risultato, ancora con una azione di mischia che Manuzi conclude in meta. I galletti prendono il pallino del gioco e attaccano per tutto il finale dell’incontro, a caccia della meta del bonus, che arriva al 35’, segnata da Velato: la trasformazione di Gallo trova i pali per il 24-11 finale, risultato che consegna i 5 punti ai galletti.

Si chiude dunque in positivo il 2018 dei galletti, che torneranno in campo il 13 gennaio per la prova in trasferta con lo Jesi, penultimo turno del girone di andata. 

Romagna RFC-Rugby Parma 1931 24-11 (mete 4-1; primo tempo 12-11; punti conquistati 5-0)

Romagna RFC:. Donati, Di Franco (19’ st Martinelli), Fiori, Di Lena, Tauro, Gallo, Onofri, Maroncelli, Bertoni (30’ st Scermino), Lamptey (11’ st Buzzone), Baldassarri, Sgarzi, Fantini, Manuzi (30’ st Velato), Pirini (30’ st Coppola). A disp: Urbinati, Greene All: Luci

Rugby Parma 1931:  Righi Riva, Massera (22’ st Gasparri), Zanichelli, Calabrese (35’ pt Tucconi), Pelizza, Pelagatti (25’ st Quagliotti), Manganiello, Bondioli, Derossi (22’ st Cavazzini), Slawitz, Benchea Marcel (14’ st Colla), Benchea Cosmin, De Rosa (28’ st Bersani), Silvestri (11’ st Cammi), Bersani (19’ st Palma). All: Pascu 

Arbitro: Toneatto

 
Marcature:

Primo tempo: 4’ m Silvestri nt (0-5), 9’ m Maroncelli tr Gallo (7-5), 30’ m Tauro nt (12-5), 40’ cp Righi Riva (12-8)

Secondo tempo: 2’ cp Righi Riva (12-11), 21’ st m Manuzi nt (17-11), 35’ m Velato tr Gallo (24-11)

Cartellini: 27’ pt giallo Benchea Cosmin

 
Risultati IX giornata:

Romagna - Parma 1931 24-11

Livorno - Vasari Arezzo 71-0

Amatori Parma - Civitavecchia 18-23

Arieti Rieti - CUS Siena 40-29

Florentia - Jesi 64-3

Reno Bologna - Modena 7-13 

Classifica: Romagna 42, Florentia 41, Civitavecchia 35, Livorno 31, Amatori Parma 22, Parma 1931 20, Modena 19, Jesi 15, CUS Siena 13, Arieti Rieti 13, Reno Bologna, 5, Vasari Arezzo -7(Parma 1931 e CUS Siena 1 partita in meno)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Incubo per una 11enne: entra in casa e si trova di fronte i ladri

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento