Rugby, a Parma il Romagna conquista la quarta vittoria consecutiva

È una vittoria sofferta quella che il Romagna RFC conquista sull’ostico campo dell’Amatori Parma, in una partita sempre molto combattuta e giocata con grande intensità da entrambe le parti

Non si ferma la corsa del Romagna, che a Parma conquista la quarta vittoria consecutiva, imponendosi per 34-13 sugli Amatori. Con 5 mete segnate, i galletti anche questa volta portano a casa il bonus offensivo, confermandosi così primi in classifica a punteggio pieno. È una vittoria sofferta quella che il Romagna RFC conquista sull’ostico campo dell’Amatori Parma, in una partita sempre molto combattuta e giocata con grande intensità da entrambe le parti.

Dopo i primi minuti di studio è il Romagna a trovare lo spunto giusto per sbloccare il risultato con Martinelli, che schiaccia in meta sotto i pali per la facile trasformazione di Gallo. I padroni di casa si affidano a un calcio di punizione per trovare i primi punti della giornata, ma il Romagna è abile a riportarsi in avanti, guadagnando a metà della frazione di gara una meta tecnica. Il Parma si tiene agganciato con un altro calcio piazzato, riuscendo poi a portarsi a meno uno grazie alla meta di Bertozzi, trasformata da Negrello. Gli emiliani cercano il sorpasso, ma il Romagna riesce a conservare il vantaggio andando all’intervallo sul 14-13.

La ripresa inizia nel migliore dei modi per il Romagna, in meta dopo appena due minuti con Bertoni. Il gioco è nelle mani dei galletti, che al 12’ sfruttano un calcio di punizione calciato tra i pali da Gallo per portarsi oltre il break. L’Amatori prova in tutti i modi a mettere in difficoltà il Romagna per riaprire la partita, ma i galletti non abbassano la guardia e fanno valere la loro superiorità per annullare ogni tentativo di rimonta avversaria. Nei minuti finali i galletti guadagnano ancora terreno, fino a trovare al 30’ la meta del bonus, segnata da Buzzone, che sposta gli equilibri del match. L’intensità in campo resta alta anche nello scorcio finale della partita, che vede entrambe le squadre in 14 (giallo a Buzzone e rosso a Massaroli): al 37’ il Romagna trova il colpo del ko finale, con Sgarzi che mette il sigillo sulla quinta meta della giornata, trasformata da Gallo per il definitivo 34-13.

Per i galletti un risultato preziosissimo per mantenere il primato in solitaria, con una lunghezza di vantaggio sul Florentia e 5 su Civitavecchia, le altre due squadre del girone ancora imbattute.

Tabellino dell’incontro

Campionato di Serie B 2018-19 (girone 2) – IV giornata

Domenica 4 novembre, Cittadella del Rugby di Parma

Amatori Parma Rugby-Romagna RFC 13-34 (mete 1-5; primo tempo 13-14; punti conquistati 0-5)

Arca Gualerzi Amatori Parma Rugby: Tonelli, Letizia, Bianconi (30’ st Carra), Masini, Dondi (40’ st Mezzadri), Torri, Negrello, Balestrieri, Kouassi (4’ st Massaroli), Cantoni, Scarica (14’ st Sandri), Armantini, Staibano (4’ st Amin Fawzi), Ciasco (31’ st Guidi), Bertozzi (15’ st Gatti). All: De Rossi

Romagna RFC: Gallo, Di Franco (5’ st Tauro), Fiori, Di Lena (30’ st Greene), Donati, Martinelli, Onofri, Maroncelli, Bertoni (22’ st Villani), Lamptey (13’ st Baldassarri), Buzzone, Sgaezi, Fantini (22’ st Coppola), Velato (1’ st Manuzi), Pirini (5’ st Strada). A disp: All: Luci

Arbitro: Battini (BO)

Marcature:

Primo tempo: 7’ m Martinelli tr Gallo (0-7), 14’ cp Negrello (3-7), 22’ m tecnica Romagna (3-14), 26’ cp Negrello (6-14), 30’ m Bertozzi tr Negrello (13-14)

Secondo tempo: 2’ m Bertoni nt (13-19), 12’ cp Gallo (13-22), 31’ m Buzzone nt (13-27), 37’ m Sgarzi tr Gallo (13-34)

Cartellini: 34’ st giallo Buzzone, 34’ st rosso Massaroli

Risultati IV giornata:

Amatori Parma-Romagna 13-34, Reno Bologna-Livorno 7-33, Vasari Arezzo-Civitavecchia 14-54, Modena-Parma 1931 17-15, CUS Siena-Jesi 19-0, Arieti Rieti-Florentia 6-34

Classifica: Romagna 20, Florentia 19, Civitavecchia 15, Livorno 11, Parma 1931 e Modena 10, Jesi 9, Amatori Parma 6, CUS Siena 4, Reno Bologna 1, Vasari Arezzo e Arieti Rieti 0 (Parma 1931 e CUS Siena 1 partita in meno)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

  • Migliora la situazione maltempo, a Cesenatico rotte due dune per contenere la furia del mare

Torna su
CesenaToday è in caricamento