Rugby, a Bologna il Romagna si impone per 34-12 sulla Reno

Con questo risultato il Romagna centra dunque l’obiettivo dei 5 punti e riprende nel migliore dei modi il cammino in campionato dopo la pausa

Il Romagna esce vittorioso dalla prova in trasferta con la Reno Bologna: con 6 mete i galletti si impongono per 34-12 e conquistano 5 punti preziosi per tenersi agganciati alla vetta, sempre a meno due dal Florentia e appaiati al Civitavecchia. I primi punti del match sono a favore dei galletti, che al 7’ si portano in vantaggio con la meta di Tauro, ma al 15’ i padroni di casa trovano a loro volta una meta non trasformata che ristabilisce la parità. La partita stenta a decollare e il parziale resta bloccato per tutto il primo tempo, che si chiude dunque sul 5-5. La ripresa parte nel migliore dei modi per i galletti, che si riportano in vantaggio con un’altra meta non trasformata, questa volta segnata da Donati. Il Romagna tiene le redini del gioco, trovando al 12’ un’altra marcatura pesante - segnata da Di Lena - che li riporta a distanza di sicurezza. Ma di nuovo la Reno si tiene a galla trovando a metà del parziale una meta trasformata che riduce il passivo sul 15-12. L’ultimo quarto del match è però tutto nel segno del Romagna: al 24’ arriva la meta del bonus, con Tauro di nuovo a segno; i galletti chiudono in crescendo la partita, dato che negli ultimi minuti di gioco arrivano altre due mete. Al 33’ è Di Franco a segnare, mentre l’ultimo affondo porta la firma di Gallo, che mette a segno anche le due trasformazioni, per il 34-12 finale. Con questo risultato il Romagna centra dunque l’obiettivo dei 5 punti e riprende nel migliore dei modi il cammino in campionato dopo la pausa: cammino che proseguirà domenica con la prova casalinga con l’Amatori Parma.   

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • Schianto alla rotonda, auto travolge un corridore: è grave. La Polizia Locale lancia un appello sui social

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento