Rugby, il girone di ritorno della fase promozione inizia con una vittoria per i galletti

Dopo la sosta per Pasqua, il campionato del Romagna riprende con un buon risultato: il 30-19 sul Vasari Rugby Arezzo è la seconda vittoria consecutiva dopo quella sul Livorno

Dopo la sosta per Pasqua, il campionato del Romagna riprende con un buon risultato: il 30-19 sul Vasari Rugby Arezzo, seconda vittoria consecutiva dopo quella sul Livorno, fa guadagnare una posizione in classifica ai galletti, che scavalcano l’Amatori Parma e si portano al terzo posto, a 14 punti. Il Romagna parte bene e al 6’ Marchini trova il varco giusto per lanciare Fiori verso la meta, con Righi che non sbaglia la trasformazione da posizione centrale, per il 7-0. Al 14’ gli ospiti pareggiano i conti con una meta tecnica, trasformata da Scartoni.

I galletti provano a rispondere e dopo una buona occasione di Donati, vicino ad andare in meta, arriva un calcio di punizione che però Righi non manda a segno. L’estremo romagnolo non sbaglia invece al secondo tentativo dalla piazzola, che al 25’ sblocca di nuovo il risultato a favore dei padroni di casa, avanti per 10-7. Il momento è buono per i galletti, che trovano la seconda meta della giornata con Bersani, di nuovo ben trasformata da Righi, che vale il 17-7. Nel finale del parziale sono però gli ospiti a rifarsi sotto e ad approfittare al meglio della superiorità numerica (al 39’ giallo a Lepenne) per accorciare le distanze con la meta di Califano, non trasformata, che chiude la prima frazione di gara sul 17-12.

Con un uomo in meno, l’avvio della ripresa è in salita per il Romagna, che al 5’ si trova per la prima volta dall’inizio del match in svantaggio a causa di un’altra meta tecnica concessa dall’arbitro agli ospiti: il calcio di trasformazione di Scartoni vale il sorpasso dei toscani, avanti per 19-17. Nelle fasi successive il Vasari controlla il vantaggio e argina gli attacchi del Romagna, ma al 28’ un calcio piazzato – affidato al solito Righi -  sposta nuovamente il punteggio a favore dei padroni di casa. Il Romagna sale in cattedra, trovando subito dopo un ulteriore allungo con la meta di Donati, che dopo la buona trasformazione di Righi porta i galletti al di sopra del break dei 7 punti. L’affondo finale arriva al 36’, ancora dal calcio di Righi che consegna ai suoi i tre punti per il 30-19: nel finale il Romagna tenta un ultimo assalto per trovare la meta del bonus, mancando di poco la conclusione vincente.

Tabellino dell’incontro

Romagna RFC-Vasari Rugby Arezzo 30-19  (primo tempo 17-12; mete 3-3)

Romagna RFC
Righi, Magnani S (31’ st Medri S), Fiori, Bersani (34’ st Monti), Donati, Soldati, Zini (34’ st Gollinucci), Paganelli, Marchini, Scermino (sost temp 39’ pt Saporetti, 31’ st Villani), Pirini, Baldassarri (31’ st Sgarzi), Cossu S (11’ st Scermino), Velato (1’ st Cossu E), Lepenne. A disp: Cossu E, Saporetti, Sgarzi, Villani, Medri S, Gollinucci, Monti. All: Cavaglieri

Vasari Rugby Arezzo
Grotti, D’Antonio V, Donnini, Fiore, Bastiani, Scartoni, Rupi, Califano, Peruzzi, Guiducci, Donvito, Omizzolo, Roselli, D’Antonio P., Boninsegni. A disp: Tirabosco, Bruni, Cretella, Piergentili, Panarese, Vespi. All: Sordini

Arbitro:  Hein Havenga. Ass. Ferrari, Morani

Marcatori
Primo tempo:  6’ m Fiori t Righi (7-0), 14’ m tecnica Vasari t Scartoni (7-7), 25’ cp Righi (10-7), 28’ m Bersani t Righi (17-7), 40’ m Califano nt (17-12)

Secondo tempo: 3’ m tecnica t Scartoni (17-19), 28’ cp Righi (20-19), 29’ m Donati t Righi (27-19), 36’ cp Righi (30-19)

Cartellini

Cartellini gialli: 39’ pt Lepenne

Cartellini rossi:  nessuno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Punti conquistati in classifica: Vasari Rugby Arezzo 0, Romagna RFC 4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stoppati dal lockdown, ora possono partire: "Abbiamo fatto anche gli artigiani per il nostro locale"

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Covid-19, un nuovo caso a Cesena, in regione il 74% dei malati ha sconfitto il virus

  • Il bollettino sul virus, un nuovo caso a Cesena. I tamponi certificano altri 21 guariti

  • Rifornivano di droga le piazze del Cesenate, la Polizia blocca la banda di pusher: 4 arresti

Torna su
CesenaToday è in caricamento