La classifica piange, ma i tifosi non mollano il Cesena: quasi 17mila spettatori a partita

A livello nazionale si registra l'ennesima flessione di spettatori, con un calo del 6.1% rispetto il dato finale della scorsa stagione (23.481)

La classifica piange. Ma la tifoseria del Cavalluccio si conferma tra le più calde della serie A. E' quanto emerge dal Report elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano in riferimento al database online di Stadiapostcards, aggiornato alla sedicesima giornata di campionato. Il Cesena è all'undicesimo posto per presenze negli stadi, con una media di 16.990 spettatori, davanti all'altra neo promossaPalermo (una media di 16.650).

A livello nazionale si registra l'ennesima flessione di spettatori, con un calo del 6.1% rispetto il dato finale della scorsa stagione (23.481). Si tratta del peggior dato statistico degli ultimi cinque anni: -10.5% rispetto alla stagione 2012/13 (24.655), -5.1% rispetto al campionato 2011/12 (23.214), addirittura -11.4% rispetto alla dato del 2010/11 (24.901). Exploit di presenze casalinghe per il Milan: lo stadio “Meazza” durante le gare interne dei rossoneri detiene il primato stagionale con una media spettatori pari a 45.978 (+15.3% rispetto la scorsa stagione). Segue la Roma (40.467, +0.1% rispetto al campionato precedente) e la Juventus (38.475, +0.4% rispetto la passata stagione). Netto calo degli spettatori si registra invece negli incontri casalinghi dell’Inter (-27.5%) al contrario della Fiorentina che addirittura migliora l’exploit fatto registrare al termine dello scorso campionato (32.351, +0.9% rispetto al 2013/14).

Leggera flessione per il dato riguardante la media spettatori negli incontri casalinghi della Lazio(-0.8%) mentre il Napoli scivola dalla 2° al 7° posizione con un decremento delle presenze al “San Paolo” pari al 29.3% rispetto al 2013/14. Sostanziale equilibrio per il pubblico presente al “Marassi” di Genova: i blucerchiati si collocano in 8° posizione con una media pari a 21.411, segue il grifone in 9° posizione con una media pari a 21.227 (+5.8% rispetto la scorsa stagione). La top ten si chiude con l’Hellas Verona (media presenze pari a 20.086). I campioni d’Italia della Juventus si confermano quale compagine che richiama il maggior numero di presenze di tifosi avversari: con i bianconeri in campo si è registrato il miglior dato stagionale a Bergamo, Cagliari, Verona (Chievo), Empoli, Firenze, Roma (Lazio), Sassuolo.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Dopo lo schianto contro una macchina agricola finisce nel fosso: muore all'ospedale

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Colpito da un malore fatale in spiaggia, muore un turista svizzero

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

Torna su
CesenaToday è in caricamento