La classifica piange, ma i tifosi non mollano il Cesena: quasi 17mila spettatori a partita

A livello nazionale si registra l'ennesima flessione di spettatori, con un calo del 6.1% rispetto il dato finale della scorsa stagione (23.481)

La classifica piange. Ma la tifoseria del Cavalluccio si conferma tra le più calde della serie A. E' quanto emerge dal Report elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano in riferimento al database online di Stadiapostcards, aggiornato alla sedicesima giornata di campionato. Il Cesena è all'undicesimo posto per presenze negli stadi, con una media di 16.990 spettatori, davanti all'altra neo promossaPalermo (una media di 16.650).

A livello nazionale si registra l'ennesima flessione di spettatori, con un calo del 6.1% rispetto il dato finale della scorsa stagione (23.481). Si tratta del peggior dato statistico degli ultimi cinque anni: -10.5% rispetto alla stagione 2012/13 (24.655), -5.1% rispetto al campionato 2011/12 (23.214), addirittura -11.4% rispetto alla dato del 2010/11 (24.901). Exploit di presenze casalinghe per il Milan: lo stadio “Meazza” durante le gare interne dei rossoneri detiene il primato stagionale con una media spettatori pari a 45.978 (+15.3% rispetto la scorsa stagione). Segue la Roma (40.467, +0.1% rispetto al campionato precedente) e la Juventus (38.475, +0.4% rispetto la passata stagione). Netto calo degli spettatori si registra invece negli incontri casalinghi dell’Inter (-27.5%) al contrario della Fiorentina che addirittura migliora l’exploit fatto registrare al termine dello scorso campionato (32.351, +0.9% rispetto al 2013/14).

Leggera flessione per il dato riguardante la media spettatori negli incontri casalinghi della Lazio(-0.8%) mentre il Napoli scivola dalla 2° al 7° posizione con un decremento delle presenze al “San Paolo” pari al 29.3% rispetto al 2013/14. Sostanziale equilibrio per il pubblico presente al “Marassi” di Genova: i blucerchiati si collocano in 8° posizione con una media pari a 21.411, segue il grifone in 9° posizione con una media pari a 21.227 (+5.8% rispetto la scorsa stagione). La top ten si chiude con l’Hellas Verona (media presenze pari a 20.086). I campioni d’Italia della Juventus si confermano quale compagine che richiama il maggior numero di presenze di tifosi avversari: con i bianconeri in campo si è registrato il miglior dato stagionale a Bergamo, Cagliari, Verona (Chievo), Empoli, Firenze, Roma (Lazio), Sassuolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dal foodtruck al chiosco: i "passatelli da passeggio" mettono anche i piedi in terra

  • Cronaca

    Nuova serie tv Netflix a Cesenatico: continuano i casting al Palazzo del Turismo

  • Eventi

    Liberazione, Paolo Mieli oratore ufficiale della cerimonia del 25 aprile

  • Economia

    Mercato immobiliare, i prezzi a confronto: Cesena tra le più care in Emilia Romagna

I più letti della settimana

  • A sei anni investito da un suv sulle strisce pedonali: tanta paura a San Mauro

  • A 14 anni si stacca da Cesena e dalla famiglia, oggi sogna la Nazionale: Bianca e i sacrifici dello sport

  • Velo Ok, posizionate le prime 13 colonnine a Cesena: a breve saranno operative. Ecco dove sono

  • Lotta alla "cimice asiatica", importanti risultati contro l'insetto che minaccia le coltivazioni

  • L'ex bar Roma riapre al contrario (AmoR): c'è pure la tata per i bimbi e il parcheggio passeggini

  • La panineria gourmet 'gentile con il pianeta' che vuole dare nuova vita alla zona

Torna su
CesenaToday è in caricamento