Portò per la prima volta il Cesena in A: addio a mister Gigi Radice

È morto all'età di 83 anni Luigi Radice. L'allenatore lasciò un segno indelebile nella storia del calcio bianconero

Nella foto il tributo del Cesena FC

Cesena piange il mister che portò il Cavalluccio per la prima volta in Serie A. È morto all'età di 83 anni Luigi Radice. L'allenatore lasciò un segno indelebile nella storia del calcio bianconero. Era il 1973 quando il Cesena di Radice si piazzò al secondo posto nel campionato di serie B, a pari merito col Foggia e alle spalle del Genoa, conquistando così l'accesso in serie A. Un successo costruito già nel campionato precedente, il primo dei due sulla panchina del Cavalluccio, quando il Cesena si piazzò al sesto posto, frutto di 13 vittorie, 17 pareggi e 7 sconfitte. Un ruolino migliorato nel campionato successivo (17-15-6) che valse la piazza d'onore e il passaggio nella massima serie.

L'anno successivo si trasferì alla Fiorentina. Il suo posto venne preso da Eugenio Bersellini che guidò i romagnoli alla salvezza. Lunga la carriera di Radice, prima come terzino destro e poi come allenatore. Vestì le maglie di Milan, Triestina e Padova, poi la carriera da allenatore che in 30 anni di panchine lo vide allenare Monza, Treviso, Cesena, Fiorentina, Cagliari, Torino, Bologna, Milan, Bari, Inter, Roma, Genoa ed ancora  Monza. Sulla panchina del Torino i suoi traguardi più importanti. Proprio Radice fu l'ultimo mister a portare il Tricolore a Torino sulla sponda granata: era il 1976.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero dei contagi in Regione: c'è il primo caso in Romagna

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Coronavirus, l'aggiornamento: 47 casi in Regione: a Rimini altri 2 contagi. Paziente partorisce bimbo non positivo

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

Torna su
CesenaToday è in caricamento