Per i Tigers una serata in compagnia prima dei playoff. E un giovane tifoso vince una Ducati Scrambler e-Bike

urante la cena lo speaker dei Tigers Sandro Base ha battuto all’asta le maglie originali dei giocatori allenati da coach Di Lorenzo

L’emozione di un bambino che spinge il genitore a offrire di più per la maglia del proprio beniamino; la gioia di chi quotidianamente si adopera per gli altri con altruismo e dedizione; la contentezza di un giovane tifoso che torna a casa in attesa di ritirare una scintillante Ducati Scrambler e-Bike. Questi gli ingredienti della partecipata serata al ristorante “Il Rugantino”, dove gli Amadori Tigers Cesena hanno incontrato tifosi e sponsor prima di gettarsi a capofitto nella post season per la promozione in Serie A2.

Durante la cena lo speaker dei Tigers Sandro Base ha battuto all’asta le maglie originali dei giocatori allenati da coach Di Lorenzo. Tra una battuta scherzosa coi giocatori e i “dietro le quinte” del direttore sportivo Foschi, sono andate all’asta le storiche maglie con le quali i Tigers hanno riportato a Cesena la pallacanestro nazionale. Tra le più combattute quella con la quale Matteo Battisti ha segnato il primo storico canestro ufficiale degli Amadori Tigers al Carisport, e quelle di Francesco Papa e David Brkic. Parte del ricavato andrà all’Associazione “Quelli di S.E.M.P.R.E.”, attiva nella creazione di reti amicali fra soggetti diversamente abili, la cui presidentessa, Marzia Boschi, ha annunciato, durante un collegamento in diretta con la trasmissione Panorama Basket, di voler mettere in scena coi ragazzi dell’Associazione un musical, idea sempre accantonata per mancanza di fondi.

A metà serata simpatica e gradita incursione calciofila con Ciro De Angelis e Francesco Viscomi, calciatori del Cesena, a omaggiare il Presidente dei Tigers Giampiero Valgimigli di una maglia del Cesena, alla quale il patron tigrato ha contraccambiato con due felpe della linea Cesena Basketball. In chiusura, l’estrazione del biglietto della lotteria che ha consentito al giovane cestista del Cesena 2005, Matteo Megale, di vincere la bellissima Ducati Scrambler e-Bike che gli verrà consegnata domenica prossima nell’intervallo di Amadori Tigers Cesena – LTC S. Giorgio su Legnano valida come Gara 1 dei Quarti di Finale Playoff.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel mondo dell'imprenditoria romagnola: si è spento il re degli arredamenti, Mario Gardini

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Passato di mamma in figlia, il negozio chiude dopo 59 anni: "Mi dispiace per le mie clienti"

  • Dall'Olanda a Cesena per amore, dopo il bar in centro tenta il bis con il figlio

Torna su
CesenaToday è in caricamento