Modesto: "Siamo incazzati, ma c'è ancora tempo per riprendere il cammino"

Le parole del mister a caldo dopo la sconfitta casalinga contro il Carpi: "I ragazzi hanno dato tutto"

"I ragazzi ce l'hanno messa tutta, siamo incazzati", viso tirato per mister Modesto dopo Cesena-Carpi, i bianconeri hanno lottato contro la corazzata emiliana ma sono usciti sconfitti di misura, e ora la classifica inizia a preoccupare. Il Cesena è 13esimo con 5 punti di margine sulla zona playout. 

La cronaca di Cesena-Carpi

"Oggi avevamo di fronte una squadra forte, non posso rimproverare nulla ai ragazzi, non dobbiamo prendere gol come quello di stasera, ma c'è ancora tempo per riprendere il nostro cammino. In campo ci manca un po' di cattiveria ma i ragazzi hanno dato tutto".

Il mercato di riparazione ora è chiuso e ha portato tre rinforzi, De Santis, in campo dal primo minuto, Ardizzone, entrato nella ripresa e Caturano. Un tris di acquisti dalla Virtus Entella. L'attaccante potrebbe esordire già con la Triestina: "Caturano può essere un valore aggiunto in questa squadra - afferma Modesto - la società ha fatto uno sforzo economico importante, ma sono sempre stato soddisfatto dei giocatori a disposizione, i tre nuovi hanno diversi campionati di B alle spalle e portano esperienza. Potranno essere importanti per la crescita di tutto il gruppo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la decisione in Emilia-Romagna: asili nido, scuole e università chiuse fino al 1°marzo

  • Coronavirus, sale il numero di positivi: nessun caso in Romagna, 19 in Emilia

  • Tragico epilogo nelle ricerche, trovato morto l'anziano scomparso a Pievesestina

  • Psicosi da Coronavirus, supermercati presi d'assalto e file chilometriche alle casse

  • Coronavirus, il presidente Bonaccini: "Stiamo valutando la chiusura di asili nido, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Tragedia al Bufalini, neonata morta: fissata l'autopsia per fare luce sul caso

Torna su
CesenaToday è in caricamento