Modesto: "Aspettavamo da tempo questa vittoria, frutto del duro lavoro"

Il tecnico: “Nelle altre partite ci era mancata sempre qualcosa, oggi ho visto invece grande determinazione e cattiveria"

“I ragazzi aspettavano questa vittoria da tanto tempo: è il frutto del duro lavoro che fanno in settimana”. Francesco Modesto si gode il ritorno al successo del Cesena sul campo del Gubbio: “Nelle altre partite ci era mancata sempre qualcosa, oggi ho visto invece grande determinazione e cattiveria, su un campo assai pesante e contro un avversario che giocava solo sulle seconde palle”.

La cronaca della partita

L’unico rammarico è non aver chiuso prima i conti: “Nella ripresa abbiamo avuto qualche situazione di tre contro uno ma non siamo stati bravi nell’ultimo passaggio mentre nel primo tempo abbiamo creato varie occasioni ma, ripeto, oggi mi è piaciuta in particolare l’attenzione messa in campo dai miei calciatori. La sofferenza in alcuni tratti della gara si spiega forse col fatto che la vittoria mancava da troppo tempo e questo ci ha portato a cercarla in qualunque modo: non sempre si può essere belli, a volte serve esser pratici e oggi noi siamo stati pratici”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tecnico spende una parola in particolare per Brunetti: “Mi ha sorpreso per come si allena e segue le indicazioni. E’ un ragazzo che merita tanto e oggi ha fatto una grande partita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

Torna su
CesenaToday è in caricamento