Calcio, campionato regionale C.S.I: la Mercatese perde in casa

Dopo un incoraggiante pareggio a reti inviolate ottenuto sul campo del Portoverrara Calcio il 28 ottobre scorso è venuta inaspettata la sconfitta casalinga per 0 a 3 di mercoledì scorso contro la Pol. Sasso Morelli di Imola

Continua l'avventura dell'A.S.D. Mercatese nel Campionato Regionale di Calcio a 11, inserita nel girone "D" del 10° campionato per le finali nazionali C.S.I. 2015/2016, organizzato dal Centro Sportivo Regione Emilia Romagna, assieme a Pol. Sasso Morelli di Imola, Melardot FC 1986 di Ravenna e Portoverrara Calcio di Ferrara. Dopo un incoraggiante pareggio a reti inviolate ottenuto sul campo del Portoverrara Calcio il 28 ottobre scorso è venuta inaspettata la sconfitta casalinga per 0 a 3 di mercoledì scorso contro la Pol. Sasso Morelli di Imola.

Ancora nulla di compromesso per la qualificazione nazionale a patto che l'A.S.D. Mercatese torni ad essere quella squadra "schiacciasassi" che era lo scorso anno dove si è aggiudicata meritatamente lo scudetto e conseguente titolo di Campione Provinciale concludendo al primo posto il girone di Eccellenza del Campionato Dilettanti Csi con dieci punti di vantaggio sulla seconda. E' una prima esperienza regionale che, comunque vada, permetterà a questa squadra di confrontarsi con realtà al di fuori del campionato locale. Sarà sicuramente un'esperienza molto utile per misurare il proprio valore. La prossima gara Melardot FC 1986 Ravenna - A.S.D. Mercatese è in programma per sabato 28 novembre 2011 alle ore 15 presso il campo sportivo Corsini, in via Baiona - Porto Corsini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • Nella disco scoppia la rissa, il locale stoppa la serata: "Coinvolte anche due ragazze"

  • Divora con tranquillità 385 cappelletti e batte il record: "Il segreto? Un giro in bici"

  • Migliora la situazione maltempo, a Cesenatico rotte due dune per contenere la furia del mare

Torna su
CesenaToday è in caricamento