Coppi e Bartali, sprint emozionante: trionfa sulle strade di casa Manuel Belletti

Inevitabile lo sprint generale con Belletti netto vincitore davanti al pubblico di casa. Alle ore 14,30 scatterà la cronosquadre con partenza da Gatteo Mare e conclusione a Gatteo

Vittoria sulle strade di casa per il romagnolo Manuel Belletti che sul traguardo di Gatteo si è imposto nella prima semitappa della giornata inaugurale della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale. Il portacolori della Southeast ha conquistato la terza affermazione stagionale al termine di uno sprint a ranghi compatti davanti allo sloveno Grega Bole (CCC Sprandi) e al danese Patrick Clausen (Team Trefor).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tappa si è sviluppata intorno ad una lunga azione che ha visto al comando per circa sessanta chilometri cinque atleti: Gianfranco Zilioli (Androni Giocattoli), Adrien Niyoshuti (MTN  Qhubeka), Davide Ballerini (Unieuro Wilier), Bruno Maltar (Meridiana Kamen) e Matthias Krizek (Felbermayr). Zilioli è stato l’ultimo ad alzare bandiera bianca a circa 20 chilometri dal termine quando, sotto le spinte della Southeast e del Team Sky, il gruppo è ritornato compatto. Inevitabile lo sprint generale con Belletti netto vincitore davanti al pubblico di casa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Cesena, Gambettola e Mercato Saraceno: un bollettino nero con altri decessi

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

  • Cresce il 'focolaio' nella casa di riposo, 15 contagiati. "Guarito un agente della Polizia Locale"

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento