Super Manuel Belletti in Ungheria: vola vincente e maglia gialla di leader del Tour

L'Androni Giocattoli Sidermec ha compiuto un altro dei suoi capolavori di questo 2019, permettendo al velocista di rimanere nel gruppo dei migliori nonostante i diversi Gran Premi della Montagna dell'insidioso percorso

Al Giro d'Italia è stato perseguitato dalla sfortuna. Ma ha dimostrato di aver la gamba per competere con i migliori. Manuel Belletti si è tolto la terza soddisfazione stagionale personale, vincendo la prima tappa del Giro d'Ungheria, la Velence-Esztergom di 194 chilometri. L'Androni Giocattoli Sidermec ha compiuto un altro dei suoi capolavori di questo 2019, permettendo al velocista di rimanere nel gruppo dei migliori nonostante i diversi Gran Premi della Montagna dell'insidioso percorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Belletti ha regolato in volata  il francese Hugo Hofstetter (Cofidis, Solutions Credits) e il serbo Dusan Rajovic (Adria Mobil), che nel finale aveva addirittura provato un attacco. Le strade ungheresi portano bene al corridore romagnolo, che già un anno fa fu prostagonista assoluto. Con questo successo Belletti ha conquistato anche la maglia gialla di leader della corsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • Stroncato da un'emorragia cerebrale, era positivo al Covid: addio all'ingegnere della Soilmec

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento