Lorenzo Regard protagonista dei Campionati Regionali di nuoto in acque libere

Domenica scorsa presso la Congrega dei Velisti di Cesenatico si è svolto il Trofeo Romagna, manifestazione sportiva di nuoto in acque libere parte dei Riviera Beach Games 2012

Domenica scorsa presso la Congrega dei Velisti di Cesenatico si è svolto il Trofeo Romagna, manifestazione sportiva di nuoto in acque libere parte dei Riviera Beach Games 2012, gara valevole per il circuito nazionale UISP ed anche come prova unica dei Campionati Regionali UISP Emilia-Romagna 2012. Giunto alla quarta edizione, il Trofeo Romagna ha visto oltre 200 iscritti complessivi alle due gare in programma, la 800 metri per i giovani atleti della categoria Esordienti B e la 2,6 chilometri per tutti gli altri partecipanti, svoltesi in condizioni meteo e marine pressoché perfette in una tipica giornata estiva.

Numeroso il pubblico lungo la costa che ha seguito le due prove, dove ha potuto incitare e seguire da vicino le volate finali all'arrivo e lo sfilare di tutti gli atleti, grazie alla particolare struttura d'arrivo posta vicino e parallelo al bagnasciuga. Nella 800 metri le vittorie sono firmate dal NC 2000 Faenza, con Nicole Sarti e Michele Busa giunti al traguardo controllando gli avversari. Il podio femminile si completa col secondo posto di Maia Quadalti della NC 2000 Faenza ed il terzo di Viola Mazzotti del Swimt Cervia. Tra i maschi secondo e terzo posto è firmato Swimfit Cervia rispettivamente con Mattia Biscaglia e Kevin Dejesus.

Nella 2,6 km si riconferma Lorenzo Regard della Rinascita Team Romagna vincendo anche quest'anno, secondo Stefano Graf del NC 2000 Faenza, terzo Filippo Galli del Rinascita Team Romagna. Tra le femmine si impone Asia Montanari del CN UISP Imola, seconda Valentina Babbi del San Marino Nuoto, terza Angelica Monari della Polisportiva Giovanni Masi.Tra le atleti master femmine primeggia Nicoletta Coica del Record Team Romagna, seconda Sara Ottaviani del Seven Master Savignano, terza Milena Melandri del CN UISP Imola. Tra i master maschi si impone Andrea Pedrazzoli della UISP Mantova, secondo Stroccih Fabio del NAL Forlì, terzo Luca D'Altri del UISP Forlì Cesena.

Dopo le gare la giornata è proseguita con il pasta party, le premiazioni ed acclamazioni dei titioli regionali, dove l'AVIS provinciale Forlì-Cesena ha premiato le migliori tre società con quadri d’autore. Vince il titolo di Società la Rinascita Team Romagna con 334.30 punti, secondo il NC 2000 Faenza con 270.80 punti, terza il Seven Master Savignano con 264.30 punti.

A fine giornata Christian Gentili, organizzatore dell'evento, commenta soddisfatto: “Ringrazio tutto lo staff coinvolto nella riuscita della manifestazione, non meno tutti i partecipanti ed il pubblico che ha completato il quadro di una giornata all'insegna dello sport in mezzo nella natura vissuto in un clima di festa. Non posso tralasciare i partner tecnici come la Congrega dei Velisti di Cesenatico, NAL, AVIS provinciale Forlì-Cesena, Oltremare Aquafan, Miele Praconi e Pastificio la Fenice. A tutti do appuntamento al prossimo anno per vivere e condividere assieme il mare!”

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      E' morto nella sua giornata-simbolo il politico di lungo corso Tino Montalti

    • Cronaca

      "Accademia delle idee" al Foro Annonario: 4 imprese innovative sulla rampa di lancio

    • Cronaca

      Da don Ciotti a Cacciari ed Arslan: Cesena ospita il prossimo Festival della Comunicazione

    • Cronaca

      Estate a Cesenatico: ci sarà la ruota panoramica, lo street market e gli artisti di strada

    I più letti della settimana

    • Serie B, al Cesena vengono i cinque minuti: Benevento asfaltato nella ripresa

    • Numeri da record per la Corsa dei polli: oltre 3.300 al via

    • Invasione di atlete a Cesenatico per il Trofeo Around Sincro

    • Avellino-Cesena, un utile pareggio ma si poteva realizzare di più

    • Si corre per l'Irst: fervono i preparativi per la Cesena Urban Trail

    • L'importante è divertirsi: piccoli calciatori si sfidano al torneo "Play the future"

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento