La Savignanese sconfitta in casa nel match contro la Sangiustese

Inizio equilibrato con i marchigiani insidiosi grazie ai colpi di testa di Cheddira e i gialloblù pericolosi con Manuzzi

Nel ritorno tanto atteso al Capanni arriva un ko, ininfluente sulla splendida stagione disputata, per la Savignanese, battuta 2-3 dalla Sangiustese davanti al pubblico di Savignano sul Rubicone al termine di una partita ricca di spunti e divertente. Inizio equilibrato con i marchigiani insidiosi grazie ai colpi di testa di Cheddira e i gialloblù pericolosi con Manuzzi. Al 26' il punteggio però cambia: Moscatelli atterra il temibile Cheddira e sul conseguente rigore Cerone insacca il vantaggio ospite. La Savignanese non ci sta e alza il livello, prima ci provano Giacobbi e Peluso, poi, prima del riposo, Manuzzi si conquista e realizza il rigore del pareggio. In avvio di ripresa l'equilibrio si rompe di nuovo perché al 48' arriva il raddoppio dei rivali, firmato da Argento su crossi di Pezzotti. La gara si mantiene vivace e i ragazzi di Farneti sfiorano il 2-2 con Guidi, poi la Sangiustese ci va vicina in un paio di circostanze, cogliendo anche un palo. Tamagnini e compagni provano a chiudere al meglio, ma i tentativi di Scarponi, Vandi e Guidi non trovano il bersaglio grosso, mentre Cheddira in contropiede segna il terzo goal della formazione di Senigagliesi. Sembra finita, tuttavia in pieno recupero Manuzzi cala il bis personale e aggiorna il tabellino. Domenica prossima ultima di campionato a Francavilla.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in avanzata decomposizione ritrovato in una scarpata stradale

  • Vaga seminuda per strada in stato confusionale, la Polizia Locale risolve il 'mistero'

  • Rientra a casa e trova il rapinatore col coltello: "Io e te andiamo a prelevare". Lo salva il vigilante

  • Soccorso in stato di delirio, era in ospedale con la cocaina sotto la lingua: denunciato spacciatore

  • La 17enne cesenate Alessandra Rumieri è la nuova "Miss Mondo Rally"

  • S'intasca 150 euro per la rottamazione di una vecchia aspirapolvere: rappresentante nei guai per truffa

Torna su
CesenaToday è in caricamento