Infortunio Graffiedi, stop per 8 mesi: lesione del legamento crociato

Mattia Graffiedi tornerà in campo all'inizio del 2014. Come si temeva è molto grave l'infortunio che l'attaccante 33enne ha rimediato sabato scorso durante il match vinto dal Cesena per 3-1 contro la Juve Stabia

Graffiedi mentre esce dal campo (foto tratta dal sito web del Cesena Calcio)

Mattia Graffiedi tornerà in campo all'inizio del 2014. Come si temeva è molto grave l'infortunio che l'attaccante 33enne ha rimediato sabato scorso durante il match vinto dal Cesena per 3-1 contro la Juve Stabia. Il giocatore cesenaticense, che a giugno sarà svincolato, ha rimediato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro con lesione completa del legamento crociato anteriore. Nei prossimi giorni l’attaccante bianconero si sottoporrà ad ulteriori accertamenti per decidere quale terapia intraprendere.

Lunedì pomeriggio la squadra si è allenata al C.S. “Rognoni”, svolgendo una seduta tecnico – tattica. Oltre a Graffiedi non si sono allenati Brandao a causa di una contusione al piede destro e Luca Ceccarelli, che deve fare i conti con un’infiammazione al ginocchio destro. Lavoro differenziato per Dallamano, Defrel, Favalli e Rodriguez. Si sono allenati con la prima squadra i Primavera Bangoura, Cicarevic, Fabbri, Lolli, Lo Russo e Paolini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bilancio del primo anno di lezioni al campus: prossimo traguardo le sale studio aperte di sera

  • Politica

    Le interviste personali, Lattuca: "Fare una scelta per una Cesena del domani da lasciare ai nostri figli"

  • Sport

    Maltempo previsto nel weekend, slitta la StraCesena: c'è più tempo per iscriversi

  • Cronaca

    In bici sull'Adriatica per raggiungere Ravenna, ma ha l'obbligo di soggiorno: 50enne in manette

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento