mercoledì, 16 aprile 11℃

Il primo “Memorial Matteo Casadei Bracci” di ciclismo

Torna il classico appuntamento ferragostano con il ciclismo giovanile, organizzato dal G.C. Fausto Coppi, quest'anno con un significato più profondo

Redazione10 agosto 2012

Torna il classico appuntamento ferragostano con il ciclismo giovanile, organizzato dal G.C. Fausto Coppi, quest’anno con un significato più profondo. La scorsa edizione, nel 2011, fu annullata poiché anticipata, due giorni prima, da una tragedia: Matteo Casadei Bracci, uno dei giovanissimi del team di Cesenatico, perse infatti la vita in un incidente stradale. Un evento così grave da bloccare le attività del Gruppo ciclistico che si è stretto attorno alla famiglia, così come hanno fatto tutti coloro che conoscevano il piccolo Matteo. Oggi, ad un anno di distanza dalla sua scomparsa, il ricordo è ancora molto forte e vivo: lo scorso 30 luglio, Lorenzo Casadei, vincitore della maglia di Campione regionale strada nella categoria esordienti 1° anno, insieme ai compagni di squadra e tecnici della Fausto Coppi, si è recato, fresco di titolo, a depositare i fiori vinti in gara sulla tomba del piccolo Matteo e oggi, i vertici del G.C. Fausto Coppi, hanno voluto intitolare proprio a Matteo, una delle manifestazioni dedicate ai giovanissimi.

Lunedì 13 agosto infatti, tornerà la 13^ edizione della gimcana sprint di Ferragosto per giovanissimi – 1° Memorial Matteo Casadei Bracci: alle 18, i piccoli ciclisti in erba si cimenteranno in una prova al pistino del Sole, in via Litorale Marina a Cesenatico. Il trofeo sarà assegnato alla squadra più numerosa e la giornata sarà orientata prettamente verso il divertimento di questi piccoli campioncini, alla presenza dei genitori di Matteo.

“La gimcana – commenta il vicepresidente G.C. Fausto Coppi, Graziano Bertozzi – è da sempre l’appuntamento dedicato ai giovanissimi, un momento per stare insieme e divertirsi. L’edizione scorsa è stata annullata perché appena due giorni prima è venuto a mancare Matteo e la sua tragica scomparsa ha lasciato tutti sbigottiti. Quest’anno vogliamo onorare la sua grande passione per il ciclismo, rendendone il ricordo più forte che mai insieme a coloro che oltre a volergli bene, hanno condiviso con lui il suo amore per la bicicletta.”
 

Annuncio promozionale

Cesenatico

Commenti