Gianluca Casadei sempre ai vertici del Campionato italiano

È un quinto posto che può starci quello ottenuto dal beacher cesenate Gianluca Casadei in coppia con l’anconetano Paolo Ficosecco a Bibione, alla quarta ed ultima tappa del Campionato italiano prima del master finale

È un quinto posto che può starci quello ottenuto dal beacher cesenate Gianluca Casadei in coppia con l’anconetano Paolo Ficosecco a Bibione, alla quarta ed ultima tappa del Campionato italiano prima del master finale, in calendario il 25 agosto a Jesolo, una volta terminate le Olimpiadi. Dopo i successi di Napoli e Paestum, e dopo il quarto posto di Ostia, Casadei-Ficosecco hanno pagato a caro prezzo la sconfitta patita in avvio di torneo per mano dei carioca Nascimento-De Brito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il successo di tappa è stato per la seconda volta consecutiva ai gemelli Ingrosso, che si sono sbarazzati abbastanza agevolmente proprio dei verdeoro Nascimento-De Brito. Il carattere di Casadei-Ficosecco ha permesso loro di scalare le posizioni nel tabellone perdenti, superando i fratelli Andreatta, nonché Cecchini-Ranghieri al termine di due match disputati entrambi al limite dell’ora di gioco. Arrivati ad un passo dalle semifinali, il cammino di Casadei-Ficosecco si è interrotto di fronte a Fenili-Giumelli, poi terzi.

Il quinto posto di Bibione non pregiudica tuttavia il ranking del Campionato italiano. Casadei-Ficosecco restano infatti al primo posto nella graduatoria generale, e si presenteranno dunque con ottime credenziali al via della finale del Campionato italiano di Jesolo. «Siamo contenti di aver vinto due tappe su quattro del Campionato italiano — ha spiegato Gianluca Casadei — anche perché, il livello delle coppie in gara, quest’anno è cresciuto e dunque, due vittorie di tappa non erano certo un risultato così facile da preventivare in partenza. Allo stesso tempo è pure cresciuto il nostro livello. A Napoli e a Paestum abbiamo trovato una condizione agonistica, fisica e tecnica pressoché perfetta, e questo ci ha portato ad ottenere due risultati importanti e di prestigio per noi. Ora il nostro obiettivo è quello di allenarci e prepararci al meglio per arrivare al master finale di Jesolo nella stessa condizione di Napoli e Paestum, e farci trovare pronti a cogliere l’occasione di vincere lo scudetto».

 
Questi i risultati della terza tappa del Campionato italiano di Bibione:

NASCIMENTO/DE BRITO-FICOSECCO/CASADEI 2-1 (21-19, 18-21, 15-8)
ANDREATTA/ANDREATTA-FICOSECCO/CASADEI 1-2 (13-21, 21-15, 12-15)
FICOSECCO/CASADEI-CECCHINI/RANGHIERI 2-1 (19-21, 21-19, 15-12)
FICOSECCO/CASADEI-FENILI/GIUMELLI 0-2 (16-21, 18-21)

 Restano dunque complessivamente sette le vittorie in tappe del Campionato italiano per il cesenate Gianluca Casadei: Maratea e Milano nel 2010 in coppia con Nicolai; Modena, Lecce e Benevento nel 2011, nonché Napoli e Paestum nel 2012, in coppia con Ficosecco. Fino a giovedì Casadei-Ficosecco saranno impegnati a Pescara in un torneo- esibizione a 12 coppie, in arrivo da Spagna, Austria, Brasile, Germania, organizzato sotto l’egida dall’Fivb (montepremi 10mila dollari). A seguire poi, nel weekend, Casadei-Ficosecco saranno ad Alba Adriatica per un altro torneo esibizione con tutte e migliori coppie del Campionato italiano (Ingrosso-Ingrosso, Amore-Martino, Fenili-Giumelli, Tomatis-D’Avanzo, Ranghieri-Cecchini, Nascimento-Coelho, Ubaldi-Di Giacomo).

 
I risultati della stagione 2012 di Casadei-Ficosecco in pillole
12-13 maggio            Cesenatico                 Winter tour (finale)       5° classificato
23 maggio                  Praha (Cze)                World tour                     41° classificato
8-6 giugno                 Cordenons                 open nazionale              4° classificato
13 giugno                   Roma                          World tour                     41° classificato
15-16 giugno             Pesaro                         open regionale               2° classificato
30 giugno-1 luglio    Marina di Ravenna   open nazionale              4° classificato
4 luglio                       Gstaad (Sui)               World tour                     41° classificato
6-8 luglio                   Napoli                        Campionato italiano     1° classificato
14-15 luglio               Paestum                      Campionato italiano     1° classificato
18 luglio                     Klagenfurt (Aut)       World tour                     41° classificato
21-22 luglio               Ostia                           Campionato italiano     4° classificato
28-29 luglio               Bibione                      Campionato italiano     5° classificato

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Si torna alla normalità, chiude il reparto Covid del Bufalini: "Esperienza dura e toccante"

  • Covid-19, un nuovo caso a Cesena, in regione il 74% dei malati ha sconfitto il virus

Torna su
CesenaToday è in caricamento