E' morto Gibì Fabbri a 89 anni. Allenò anche il Cesena

Il calcio italiano ha perso un altro dei suoi maestri. La scorsa notte, all'eta' di 89 anni, e' morto a Ferrara Giovan Battista Fabbri, "Gibì" per tutti. E' stato allenatore anche del Cesena

Il calcio italiano ha perso un altro dei suoi maestri. La scorsa notte, all'eta' di 89 anni, e' morto a Ferrara Giovan Battista Fabbri, "Gibì" per tutti. Nato a San Pietro in Casale (Bologna), in carriera ha allenato tra le altre Piacenza, Catanzaro, Vicenza, Ascoli, Spal, Cesena e Bologna, anche se fu nel Vicenza che ottenne i maggiori successi e soddisfazioni.

Fabbri e' il tecnico che, oltre ad aver lanciato Fabio Capello, ha scoperto Paolo Rossi, poi diventato "Pablito", e lo aveva portato ad essere l'alfiere di quel Lanerossi Vicenza, sulla cui panchina era arrivato nell'estate 1976, dopo che la squadra veneta aveva rischiato la retrocessione in serie C. Nell'arco di appena due stagioni, Fabbri aveva ottenuto la promozione in serie A e quindi nel 1977-1978 uno storico secondo posto nella massima serie alle spalle della Juventus. Al termine di quella stagione a Fabbri era stato assegnato il 'Seminatore d'Oro' come migliore allenatore italiano dell'anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

Torna su
CesenaToday è in caricamento